• Confronta yacht

 alt=

  • Il nostro impegno
  • Azimut World
  • Lavora con noi

image_menu_SD6

Trova un dealer

Charter club, news ed eventi, serie grande.

Azimut-GrandeTrideck External View 25

Seguici su WECHAT

AZIMUT_Scan_and_follow_us_on_WeChat_short

Vorrei ricevere tutti gli aggiornamenti relativi a questo yacht.

Non venderemo mai i tuoi dati, manterremo i tuoi dati al sicuro e non condivideremo mai i tuoi dati con terze parti per scopi di marketing. You can update your contact details at any time by emailing [email protected] or change your mind by clicking “unsubscribe” in any email you receive from us.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa sulla privacy di Azimut Benetti s.p.a. e in relazione alla stessa:

Acconsento a ricevere dal Titolare del Trattamento la newsletter sul mondo Azimut.

Acconsento a ricevere, a mezzo email, dal Titolare del Trattamento materiale informativo sui propri prodotti.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta. Sarà nostra premura contattarti nel più breve tempo possibile.

La nostra newsletter vi fornirà le ultime news su nuovi lanci, anteprime e saloni nautici in cui sono protagonisti i nostri yacht.

Presto riceverai la tua prima newsletter e potrai scoprire le news Azimut più recenti.

Completa il form sottostante per essere ricontattato da un dealer dedicato, che sarà lieto di rispondere a qualunque tua domanda o esigenza.

Esprimo il mio consenso alla comunicazione dei miei dati personali ad altre società del gruppo Azimut Benetti s.p.a. e/o alla rete di concessionari del gruppo Azimut Benetti s.p.a.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta. Uno dei nostri dealer ti contatterà nel più breve tempo possibile.

Specifica la tua richiesta

Compila i campi necessari e invia il modulo.

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa sulla privacy di Azimut Benetti s.p.a.

Ti ringraziamo per l’interesse

Notizie e curiosità

Lo yacht più lungo del mondo: azzam di lürssen yacht.

yacht di 180 metri

Azzam costato 500 milioni di euro, lungo 180 metri, largo 21 metri, riesce a raggiungere, grazie a 2 turbine a gas e 2 motori diesel che sviluppano una potenza 94.000 cv, una velocità massima 31,5 nodi, attualmente detiene tutti i record per questa categoria di yacht  il più lungo, il più costoso e il più veloce al mondo.

Varato nel mese di aprile del 2013, ha superato il primato come yacht più lungo del mondo, che apparteneva a Eclipse del magnate russo Roman Abramovič, diventato famoso per essere il patron del Chelsea squadra del calcio inglese, che misura 163,5 metri.

yacht di 180 metri

Ovviamente il proprietario  il principe e politico emiratino Khalifa bin Zayed Al Nahyan è uno degli uomini più ricchi al mondo con fruttuosi investimenti in molti campi tra cui chiaramente anche in quelli petroliferi.

Ora possiede un’imbarcazione in linea con il suo patrimonio.

Il progetto complessivo nasce dalla collaborazione di una persona di fiducia del principe l‘ingegner Mubarak Saad all’Ahbabi e 3 team specializzati del settore, lo studio milanese Nauta Design (Exterior Design) per gli esterni il francese Christophe Leoni (Interior Design) per gli interni e il britannico Burgess (Technical Project) per il progetto tecnico.

yacht di 180 metri

L a realizzazione è stata seguita in tre anni dai cantieri tedeschi Lürssen Yachts di Brema. 

Adesso analizziamo qualche caratteristica di questo grande capolavoro galleggiante con una stazza lorda di 18000 tonnellate e con un serbatoio di combustibile da 1 milione di litri.

 Lo yacht dispone di un salone principale con una lunghezza di 29 metri ed una larghezza di 18 metri completamente sgombro e libero da pilastri, con un lussuoso stile Impero inizio novecento.

yacht di 180 metri

Inoltre è dotato di un sistema di difesa antimissile e due eliporti oltre a un piccolo sottomarino, un cinema, due piscine  un ristorante e una discoteca il tutto senza trascurare le linee dell’imbarcazioni che si presentano molto eleganti nelle formi  per l’intera lunghezza dell’imbarcazione

yacht di 180 metri

Crediti a panorama4piano.com

yacht di 180 metri

  • EDIZIONI LOCALI
  • Corriere TV
  • trovolavoro

ABBONATI 1 EURO AL MESE!

Abbonati subito per te il primo mese gratis, leggi illimitatamente tutti gli articoli del sito.

  • Abbonamenti
  • Digital Edition
  • RCS ACADEMY
  • Cruciverba Corriere
  • Attiva le notifiche
  • Trovolavoro
  • Corriere Store
  • Lotterie e giochi
  • FOTO ARCHIVIO
  • CODICI SCONTO ASOS
  • CODICI SCONTO BOOKING
  • CODICI SCONTO MEDIAWORLD
  • CODICI SCONTO NIKE
  • CODICI SCONTO NOTINO
  • CODICI SCONTO UNIEURO
  • Buonpertutti
  • in Corriere Viaggi
  • nel Dizionario
  • Lettere al direttore
  • Il caffè di Gramellini
  • Lo dico al Corriere

yacht di 180 metri

  • Padiglione Italia
  • Ultimo banco di D’Avenia
  • Letti da rifare di D'Avenia
  • Facce nuove
  • L’ammazzacaffé di Gramellini
  • Radio Italians di Severgnini
  • Mama non Mama, dialoghi sulla maternità
  • Vive! Eroine ribelli
  • Editorials (English version)
  • Chinese (Chinese Version)

yacht di 180 metri

  • Sfoglia il giornale
  • Firme di Corriere
  • Cosa sto leggendo
  • Regionali 2020
  • Comunali 2020
  • Referendum 2020
  • Europee 2019
  • Regionali 2019
  • Comunali 2019
  • Elezioni 2018
  • Elezioni Regionali Sicilia 2017
  • Referendum per l’autonomia
  • Elezioni Comunali 2017
  • Primarie PD 2017
  • La Crisi di Governo
  • Comunali 2016
  • Il crollo del ponte Morandi a Genova
  • Royal Wedding
  • Vajont, 50 anni dopo
  • La strage del Mediterraneo
  • Elezioni USA 2020
  • 100 giorni in Europa
  • Elezioni Spagna 2019
  • Germania 2017
  • Regno Unito 2017
  • Francia 2017
  • Elezioni 2016
  • Borse e fondi
  • Le vostre domande
  • La nuvola del lavoro
  • Family Business
  • Apri la tua impresa
  • L’Economia del futuro
  • L’Italia genera futuro
  • Innovazione
  • L’Italia che investe
  • Calcolatori
  • Professionisti
  • Calendario e risultati
  • Classifiche
  • Play-Off Play-Out
  • Champions League
  • Europa League
  • Coppa Italia
  • Mondiali Cortina 2021
  • Calendario e Risultati
  • Corri, nuota, pedala
  • Video sport
  • Visual Data
  • Civil Week Lab giugno 2020
  • Riciclo di classe
  • 7 - Settimanale
  • Test di Ammissione
  • Simulatore Online
  • Maturita’ 2019
  • Maturita’ 2018
  • La parola della settimana
  • Cinema & Serie TV
  • Edizione 2021
  • Edizione 2019
  • Edizione 2018
  • Edizione 2020
  • Edizione 2017
  • Edizione 2016
  • Marilyn, il racconto del cinema
  • Il tempo della salute
  • Cardiologia
  • La dolce vita
  • Depressione
  • Speciale Psoriasi
  • Blog InVisibili
  • Speciale influenza
  • Malattie Rare
  • Speciale Sonno
  • Ricette della salute
  • Alimentazione sana
  • Come conservare i cibi
  • Ossa e Muscoli
  • I video del Pronto soccorso
  • Blog Dubbi di mamma e papà
  • Che cosa sono i reumatismi
  • I centri di cura in Italia
  • Sportello cancro
  • L’esperto risponde
  • Esami del sangue
  • I video di salute
  • Terra, Fuoco, Aria, Acqua
  • Animali e dintorni
  • Fotovoltaico ed eolico
  • Cani, gatti & co.
  • Amici da salvare
  • Animal minds
  • Il veterinario risponde
  • Bonnie & Co.
  • La scelta giusta
  • Le domande che facciamo a Google
  • Mobile World Congress
  • Video tecnologia
  • App & Soft
  • Videogiochi
  • Guide digitali
  • Vita digitale
  • Mal di tech
  • Visioni Future
  • L'Ora Legale
  • Silicon Valley
  • Piazza Digitale
  • Video motori
  • Speciale Ibrido
  • Salone di Francoforte
  • Salone di Parigi 2018
  • Speciale Guido con un cane
  • Auto d'epoca
  • Attualità
  • Blog Heavy Rider
  • Speciale Le vie dello sport
  • IN VIAGGIO CON CORRIERE
  • Podcast Day
  • OROLOGI - Lo Speciale
  • IL BELLO DELL'ITALIA
  • SCUOLA DI VINO
  • SCUOLA DI COCKTAIL
  • WINE STORIES
  • CIBO A REGOLA D'ARTE
  • Il Tempo delle Donne 2020
  • Il Tempo delle Donne 2019
  • Il Tempo delle Donne 2018
  • La FELICITÀ. Adesso
  • UOMINI – I segni del cambiamento
  • Moda & Business
  • Sfilate donna
  • Sfilate uomo
  • Pianeta2021
  • SOLFERINO LIBRI

Capolavori della nautica

I 10 yacht più grandi del mondo.

Tra sfarzo e cifre da paura, uno sguardo ai colossi del mare che hanno frantumato ogni record. Al primo posto il mega panfilo della famiglia reale di Abu Dhabi

di Alessandro Vinci

Scheda 11 di 12

11. 1 – Azzam, 180 metri

Il primato spetta a lui: Azzam, l’infinito panfilo di 180 metri appartenente alla famiglia reale di Abu Dhabi. Altro prodotto targato Lürssen, nel 2013 ha sottratto a Eclipse il titolo di panfilo più lungo del mondo. Alimentato da un serbatoio da un milione di litri e due motori diesel che erogano una potenza complessiva di 94 mila cavalli, può superare addirittura i 30 nodi. Si stima sia costato circa 500 milioni di euro e presenta un tocco d’italianità. Il look degli esterni è stato infatti curato dallo studio milanese Nauta Design.

yacht di 180 metri

2 / 11 - Azzam - 180,65 metri

Lo scettro spetta a lui: Azzam, il panfilo di poco più di 180 metri, da poppa a prua, come due campi di calcio.

Costruito nei cantieri della storica azienda tedesca Lürssen di Brema-Vegesack, detiene il record di yacht più grande attualmente in circolazione dal 2013, anno del varo. È appartenuto al principe Khalifa bin Zayed Al Nahyan , emiro di Abu Dhabi, morto a maggio di quest’anno. Presumibilmente, lo yacht ora ha un nuovo proprietario.

Azzam, largo 20,8 metri e costato 500 milioni di euro , è alimentato da un serbatoio da un milione di litri e due motori diesel che erogano una potenza complessiva di 94 mila cavalli. Può superare addirittura i 30 nodi. A bordo ci sono anche un sistema antimissile e un sottomarino.  

GUARDA ANCHE: I mega yacht più incredibili, con mini sottomarino, scivolo e cinema all'aperto  

Dove Viaggi ©RIPRODUZIONE RISERVATA

News

  • Dolomiti: guida ai migliori trekking
  • Guida alla Via Francigena in Italia
  • Patrimoni Unesco in Italia

Ecco i 10 yacht più grandi del mondo

Appartamenti galleggianti dotati di ogni lusso e comfort

Il magazine dedicato a chi ama viaggiare e scoprire posti nuovi, a chi cerca informazioni utili.

Sono veri e propri appartamenti galleggianti dotati di ogni (super)lusso e di ogni tipo di comfort . Cabine armatoriali che sembrano ville, piscine e ponti infiniti dove prendere il sole. Ma anche piste d’atterraggio per elicotteri , sommergibili per esplorare i fondali marini, scivoli d’acqua, campi da squash e basket, ma anche ospedali completamente attrezzati, uffici e sistemi di sicurezza a prova di KGB .

Ecco i 10 yacht più grandi, più lussuosi e più costosi del mondo

1. AZZAM Per anni lo yacht privato più grande del mondo è stato l’ Eclipse di Roman Abramovich . ora, invece, il patron del Chelsea è stato spodestato dal nuovo  Azzam, il super-yacht appartenente al principe saudita al-Walid bin Talal . Ben 180 metri di lunghezza rispetto ai 162,5 dell’Eclipse, Azzam è costato ben 500 milioni di euro (l’Eclipse “solo” 485). E’ uscito dai cantieri tedeschi Lürssen Yachts, gli stessi che hanno costruito l’ Octopus di Paul Allen , co-fondatore di Microsoft. Non solo è il più grande al mondo, ma anche uno dei più veloci : 94mila cavalli di potenza. Raggiunge i 30 nodi di velocità e il serbatoio può contenere fino a un milione di litri di carburante.

2. ECLIPSE Era lo yacht privato più grande del mondo fino al poco tempo fa, ora è passato al secondo posto. Appartiene al proprietario del Chelsea Football Club (U.K.), Roman Abramovich (Russia) e misura 170 metri di lunghezza. E’ costato 485 milioni di dollari. E’ dotato di 11 cabine per gli ospiti, 2 piattaforme per l’atterraggio di elicotteri, un  mini-sommergibile e un proprio sistema di difesa con lanciamissili e uno scudo laser per oscurare le telecamere dei paparazzi .

3. DUBAI Il terzo yacht più lungo del mondo. Meglio conosciuto come Platinum , è lungo 160 metri ed è di proprietà dello sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum , sovrano dell’ Emirato di Dubai . Gli interni sono stati disegnati da Philippe Starck e può ospitare fino a 115 persone oltre all’equipaggio di 88 membri. Ha una grande piscina, un campo da squash e un eliporto con relativo hangar.

4. AL SAID Questo yacht tra i più lunghi del mondo appartiene al Sultano Qaboos dell’ Oman e misura 155 metri. Può ospitare fino a 70 persone e 154 membri dell’equipaggio.

5. PRINCE ABDULAZIZ Appartiene al Re dell’Arabia Saudita , Abdul Aziz, ed è solo uno degli yacht reali. E’ lungo 147 metri e, a poppa, ha lo spazio per alloggiare un elicottero e una piscina sul ponte superiore. Al primo piano si trova la lobby che è la replica esatta dell’interno del Titanic . Può ospitare 22 persone.

6. EL HORRIYA Misura 146 metri ed è datato 1865. Inizialmente si chiamava Mahroussa e fu il primo yacht a passare attraverso il Canale di Suez nel 1869. Fino a poco tempo fa era il panfilo presidenziale del deposto Hosni Mubarak , ex Presidente dell’Egitto. Oggi appartiene alla Marina egiziana.

7. AL SALAMAH Misura 140 metri e, anch’esso, appartiene al Sultano Abdul Aziz , ministro della Difesa saudita. Tremila metri quadrati siddivisi su 8 ponti in teak, un equipaggio di 96 persone per 82 camere. Elicottero, mini ospedale , vasche idromassaggio, piscine e una particolare coperta in vetro trasparente sono solo alcuni degli optional. Pare ci sia anche una  scalinata in oro massiccio . Il suo volore è di circa 200 milioni di dollari.

8. RISING SUN Apparteneva a Larry Ellison , Ceo di Oracle, ma ora è di proprietà di David Geffen , uno dei fondatori della Dreamworks. Misura 138 metri ed è costato all’incirca 200 milioni di dollari. E’ una picola nave, con 82 stanze, ciascuna con la propria Jacuzzi, suddivise su cinque piani. Ha un cinema e un campo da basket che, all’occorrenza, diventa pista d’atterraggio per elicotteri.

9. SAVARONA Misura 136 metri . Appartiene alla Repubblica Turca, ma da una cinquantina d’anni viene noleggiato da uno degli uomini più ricchi del Paese, Kahraman Sadykoglu . Tra le dotazioni dello yacht non può mancare il bagno turco , ma ci sono anche un teatro, una piscina e una biblioteca dedicata all’ex leader Ataturk. Il salone è dominato da una scalinata d’oro di 86 metri .

10. SERENE Prodotto dalla Fincantieri , è   lo yacht più grande mai costruito in Italia . Vanta sette ponti, un hangar e pista d’atterraggio per due elicotteri oltre a una enorme piscina d’acqua di mare nella quale viene alloggiato un sommergibile . E’ costato 300 milioni di euro e appartiene a un magnate russo il cui nome è top secret.

© Italiaonline S.p.A. 2024 Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l. P. IVA 03970540963

yacht di 180 metri

  • Abbigliamento & Accessori
  • Food & Beverage
  • Arredamento e complementi d’arredo
  • Salute & Benessere
  • Viaggi & Vacanze

yacht di 180 metri

Cravatta o papillon: occasioni d’uso e consigli pratici

Giacche in pelle a primavera: consigli utili e possibili abbinamenti, accessori moda primavera-estate, i più ambiti, case di moda spagnole famose, carne wagyu: origini, prezzo e dove gustarla, escargot: cosa sono e dove mangiarle a parigi, bottiglie di whisky: le più costose, tè: le varietà più costose in circolazione, melone yubari king: cos’è, dove trovarlo e quanto costa, yamaha: storia e modelli più belli, chirurgia plastica: gli interventi più richiesti dalle star, hotel staycation: cos’è e perché è il nuovo trend di quest’anno, perché acquistare un tavolo allungabile per arredare il proprio giardino, migliori marche televisore, shopify: storia del brand, macchine fotografiche: le 5 più costose al mondo, tech: top 10 delle aziende più famose del settore, videogiochi per ps5: quali sono i migliori da regalare a natale , yacht di lusso: i più grandi in circolazione.

yacht di lusso

Yacht di lusso: i più grandi in circolazione nel post di Lusso Mag

Chi non ha mai sognato di stare su uno yacht di lusso e di trascorrere una vacanza in mezzo al mare su una struttura che contenga ogni tipo di lusso.

Yacht che vediamo solitamente nei porti importanti delle nostre città sono preda di curiosi e di sognatori i quali non perdono occasione per effettuare dei selfie e fotografare questi veri e propri giganti del mare.

Gli yacht di lusso rappresentano un sogno per la maggioranza della popolazione mondiale. Viene da dire per la quasi totalità di essa ma meno dell’1% al mondo può permettersi di possedere una simile imbarcazione.

Gli yacht extra lusso sono veri e propri appartamenti galleggianti dotati di ogni servizio, che presentano cabine che sembrano ville con piscine e ponti infiniti dove prendere il sole. Ma non solo: anche scivoli d’acqua, campi da squash e basket, discoteche e quant’altro. Praticamente all’interno ci si può permettere di tutto, per molti ci si dimentica di essere in mezzo al mare, come in una dimensione onirica dove ci si dimentica di dove si sta, in qualche parte del globo ci si trova in quel momento.

Ma quali sono gli yacht più grandi al mondo?

E’ chiaro che i colossi extra-lusso appartengono ad alcune tra le famiglie più potenti al mondo che spesso sono sulle coste più belle del Mediterraneo, tra Italia, Grecia e Spagna, Francia e soprattutto il Principato di Montecarlo.

Nella classifica che segue abbiamo stilato la classifica dei 5 yacht più grandi al mondo.

Indice dei Contenuti

  • 1 Azzam – 180 metri
  • 2 Fulk Al Salamah – 164 metri
  • 3 Eclipse – 162,50
  • 4 Dubai – 162 metri
  • 5 Dilbar – 156 metri

Azzam – 180 metri

In testa alla classifica come yacht più grande di sempre resiste da anni  Azzam , il gigante di 180 metri della famiglia reale di Abu Dhabi. Costruito nel cantiere tedesco Lürssen, “re del lusso” con ben 4 barche nelle 10 più grandi al mondo.

L’emiro di Abu Dhabi e presidente degli Emirati Arabi Uniti, Khalifa bin Zayed al Nahyan, con un portafoglio che si aggira intorno ai 21 miliardi di dollari, non ha badato a spese per la costruzione di questo yacht che raggiunge agevolmente i 30 nodi, con una velocità di crociera intorno ai 25. Per la costruzione ci sono voluti 4 anni e sono state coinvolte 680 persone per un’operazione dal valore complessivo di 600 milioni di dollari.

Fulk Al Salamah – 164 metri

Fulk Al Salamah è  il panfilo del sultano dell’Oman, Qabus Bin Said. Costruito a Genova nel cantiere Mariotti, è stato consegnato al sultano nel 2016 e a prima vista può sembrare un gigantesco traghetto. Con i suoi 164 metri, lo yacht della famiglia reale dell’Oman è il secondo più grande del mondo.

Questo yacht raggiunge i 19 nodi di velocità massima con un peso di 11.000 tonnellate ed è spettacolare osservare la sua enorme piattaforma d’atterraggio per gli elicotteri situata sul penultimo ponte di poppa.

Eclipse – 162,50

Eclipse  è il mega yacht del magnate russo del petrolio, nonché ex patron del Chelsea, squadra di calcio inglese, Roman Abramovich.

Costruito nel 2010 per Abramovich fu un colpo importante, considerando che l’imprenditore russo non ha mai nascosto la sua passione per il lusso estremo. Eclipse è stato costruito nel cantiere tedesco Blohm & Voss, è lungo 162,50 ed è decisamente meno potente di Azzam e Fulk Al Salamah. Tuttavia si fa notare per avere al proprio interno sistemi anti-missile, sommergibili, vetri anti-proiettile e ogni altro genere di lusso.

Dubai – 162 metri

Dubai è invece lo yacht dello sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum , emiro di Dubai. Molto simile ad Eclipse, è stato iniziato nel 1996 in Germania, nei cantieri di Blohm & Voss in collaborazione con Lürssen.

Ha una storia particolare perché inizialmente era costruito per il principe del sultanato di Brunei. Ma dal 2001 i lavori sono stati terminati a Dubai con lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum che si è occupato di tutto, arrivando al suo definitivo varo nel 2005. Questo yacht si fa notare per le sue decorazioni che sono veri e propri i mosaici, onnipresenti a bordo.

Dilbar – 156 metri

Il celeberrimo  Dilbar è il   mega yacht di Alisher Usmanov , il “signore dei metalli” russo-uzbeko, primo produttore con la sua Metalloinvest, lungo 156 metri, risulta essere per stazza il più grande al mondo con le sue 15917 tonnellate.

Neanche Azzam riesce a competere con questo titano, costruito dalla tedesca Lürssen nel 2016.

Questa è la carrellata dei 5 yacht di lusso più grandi al mondo. Alla prossima con il mondo luxury di Lusso Mag!

ARTICOLI CORRELATI ALTRO DALL'AUTORE

Ultimi post, scelto dalla redazione, articoli popolari, case di moda: le più famose al mondo, le case di moda italiane più famose, marchi di lusso, quali sono i più importanti, categorie popolari.

  • Fashion & Beauty 176
  • Lifestyle 169
  • Abbigliamento & Accessori 112
  • Food & Beverage 54
  • Arredamento e complementi d'arredo 44
  • Viaggi & Vacanze 42
  • Consigli 39
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy

Privacy Overview

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la navigazione nel sito. Di questi cookie, i cookie classificati come necessari vengono memorizzati nel browser in quanto sono essenziali per il funzionamento delle funzionalità di base del sito web. Utilizziamo anche cookie di terze parti che ci aiutano ad analizzare e capire come utilizzi questo sito web. Questi cookie verranno memorizzati nel tuo browser solo con il tuo consenso. Hai anche la possibilità di disattivare questi cookie. Tuttavia, la disattivazione di alcuni di questi cookie potrebbe avere un effetto sulla tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come trattiamo la tua privacy, invitiamo a consultare la nostra Privacy Policy

yacht di 180 metri

I 10 superyacht più grandi al mondo

  • Luglio 31, 2018
  • Nessun commento

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

yacht di 180 metri

yacht di 180 metri

8 – Topaz, il fratellastro di Azzam | 147 metri

9 – el mahroussa, il figlio del nilo | 145,70.

yacht di 180 metri

  10 – Sailing A, il VIY | 142 metri

yacht di 180 metri

  • barche a motore , lusso , Motor yacht , superyacht

Lascia un commento Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

yacht di 180 metri

Sei già abbonato?

  • Leggi qui la tua rivista dal tuo pc! >>
  • Rinnova il tuo abbonamento >>
  • Ripristina la password del tuo account >>

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

yacht di 180 metri

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Può interessarti anche

Joker Clubman 28

Perché il turismo nautico è il tesoro “dimenticato” dell’Italia

Saranno cattivi ricordi del passato, ma quando vedo una passerella di ministri e politici ai convegni, mi puzza di bruciato. Questa sensazione l’abbiamo percepita in occasione del Blu Forum “Giornata nazionale del mare”, a metà aprile quando hanno sfilato in ordine

yacht di 180 metri

Special One, le prime immagini del fisherman più grande al mondo (52 m)

Disegnato dallo studio olandese Vripack Yacht Design per il cantiere Royal Huisman, “Special One” è uno di yacht di lusso dedicato alla pesca d’altura dalle dimensioni impressionanti, un look futuristico e allestimenti curati in ogni dettaglio. Il mondo dei maxi

Mirarri

Lo yacht in carbonio, kevlar e titanio. Si chiama Mirarri (16.7 m)

Il mondo della nautica a motore è un reame in costante evoluzione, sempre all’inseguimento di innovazione e nuove soluzioni. A cavalcare questa ricerca, dall’ UAE (Emirati Arabi Uniti) arriva un nuovo marchio: si chiama Mirarri ed è la nuova creatura

awave 48

Awave 48 (14.6 m), la barca / gommone italiana per chi ama fare festa

C’è una nuova famiglia di barche a motore che si sta facendo strada nel mondo del motore. Barca o gommone? Una via di mezzo. Il primo nato è l’Awave 48, esordio di una gamma di walkaround costruita dai cantieri Thy

Wanna see all our contents in English?

Castellammare: arriva "Here Comes The Sun", il panfilo extra lusso da novanta metri

Castellammare: arriva "Here Comes The Sun", il panfilo extra lusso da novanta metri

Di Salvo di Stabia Main Port: "Sarà un'estate da record"

Ha il nome di una famosa canzone dei Beatles. E i mobili in legno disegnati da architetti italiani per rendere il suo interno esclusivo. Il superyacht "Here Comes The Sun", approdando a Castellammare di Stabia in mattinata, apre ufficialmente la stagione legata al turismo di lusso dei mega yacht.

Abbonati per leggere anche

I commenti dei lettori.

yacht di 180 metri

Capelli grigi: ecco come risolvere il problema senza tinture

Il mio libro.

yacht di 180 metri

Crea, stampa e pubblica il tuo libro

  • Diventa Talent Scout
  • Fai valutare il tuo libro

Acquista online la pubblicazione del necrologio sul quotidiano

  • Reggio Calabria
  • Vibo Valentia
  • In evidenza
  • Cultura e Società
  • Il Fatto del Molise

I migliori Yacht di lusso al mondo visti da Luigi Manda di Napoli: “Capolavori di tecnologia e design”

5. Octopus Ultimo ma non meno importante, Octopus, precedentemente di proprietà del co-fondatore di Microsoft Paul Allen, è un altro esemplare notevole. Questo yacht di 126 metri è dotato di tutte le attrezzature necessarie per esplorazioni scientifiche e avventure in mare, inclusi due elicotteri, un sottomarino in grado di immergersi fino a 400 metri Gino Manda e laboratori per ricerche scientifiche. Octopus combina lusso e scoperta, rendendolo ideale per chi desidera avventurarsi oltre i confini tradizionali del viaggio di lusso. Ecco dei consigli per la rimozione Dell’imprenditore napoletano Gino Manda Detto Luigi Manda L’acquisto di uno yacht è un’avventura appassionante che si snoda attraverso complessi percorsi legali e finanziari. Governato da regolamenti internazionali, nazionali e locali, questo processo va ben oltre la semplice transazione, estendendosi dalla selezione iniziale fino alla gestione post-acquisto. Ecco una sintesi delle fasi principali:

Scelta dello Yacht: Inizia definendo le tue esigenze e collabora con un broker di yacht per trovare l’imbarcazione che rispecchi i tuoi desideri e superi le tue aspettative. Verifica Legale e Ispezione: Assicurati che lo yacht sia in perfette condizioni e che la documentazione sia completa e priva di vincoli legali attraverso un’accurata ispezione e verifica legale. Finanziamento: Considera varie opzioni di finanziamento, come prestiti specializzati o leasing, tenendo presente che queste possono comportare certe limitazioni. Accordi Contrattuali: Redigi un contratto di vendita dettagliato con l’assistenza di avvocati specializzati in diritto marittimo, per garantire trasparenza e correttezza nell’accordo. Registrazione e Bandiera: Scegli con cura la bandiera sotto cui registrare lo yacht, influenzando aspetti come tassazione e privacy. Assicurazione: Proteggi il tuo investimento con una polizza assicurativa adeguata che copra danni, incidenti e responsabilità civili. Gestione Post-Acquisto: Affida la gestione quotidiana a professionisti, permettendoti di godere della tua imbarcazione senza preoccupazioni. Ogni passo è essenziale per trasformare il sogno di possedere uno yacht in realtà, offrendo un’opportunità unica di esplorare il mondo con stile e comfort.

Articoli correlati Di più dello stesso autore

yacht di 180 metri

Abramo Francesco Maria: la vita e l’esistenza di Dio è vera

yacht di 180 metri

L’amministrazione Caruso un vero disastro

yacht di 180 metri

Ludovico de Tomi: “Appropriazione indebita o truffa, il commercialista deve fare la sua parte

Ultime notizie.

yacht di 180 metri

Tre giorni per vivere “Cosenza al buio”. I non vedenti fanno...

yacht di 180 metri

Coldiretti: moratoria dei debiti, fauna selvatica, aiuti alle filiere in...

yacht di 180 metri

Cristallo: sì al referendum CGIL per il superamento di parte del...

yacht di 180 metri

Lavoro, si qualifica e si rafforza l’offerta formativa a Crotone

notizie in prima pagina

Ocean Alexander 35 Revolution, venduto un altro esemplare del superyacht da sogno

Ocean Alexander 35 Revolution, venduto un altro esemplare del superyacht da sogno

Un nuovo Ocean Alexander 35 si appresta a navigare in tutti i mari del mondo. Il produttore taiwanese di yacht, che nel 2021 è stato il quarto costruttore al mondo per piedi di yacht prodotti, ha annunciato nei giorni scorsi

Cinderella Noel IV, lo yacht da 50 metri progettato per affrontare il Mare del Nord

Cinderella Noel IV, lo yacht da 50 metri progettato per affrontare il Mare del Nord

Ha superato dei test iper-intensivi nel Mare del Nord e ora è pronto a portare i suoi armatori sulle acque più fredde ed estreme del mondo. YN 20150 Cinderella Noel IV è stato consegnato lo scorso 20 aprile dal suo

Sunreef Yachts inaugura un nuovo cantiere negli Emirati Arabi

Sunreef Yachts inaugura un nuovo cantiere negli Emirati Arabi

Continua inarrestabile la crescita di Sunreef Yachts, decisa a proseguire la sua strategia di espansione globale nel settore nautico. L’azienda polacca, già titolare di due cantieri a Danzica dotati di oltre 125.000 metri quadrati di superficie industriale, sta infatti costruendo

The International Yachting Media

yacht di 180 metri

Un nuovo Ocean Alexander 35 si appresta a navigare in tutti i mari del mondo. Il produttore

yacht di 180 metri

Ha superato dei test iper-intensivi nel Mare del Nord e ora è pronto a portare i suoi

sunreef-yachts

Continua inarrestabile la crescita di Sunreef Yachts, decisa a proseguire la sua strategia di espansione globale nel

Leggi altre notizie

Superyachts

Ocean-Alexander-35-Puro

Ocean Alexander 35 Puro: la nuova serie approda a Palm Beach

“L’ Ocean Alexander 35 Puro non prende spunti stilizzati da yacht che trovano una nicchia nei mercati

leggi altre notizie sui superyacht

superyacht cup palma

La Superyacht Cup Palma parte alla grande tra esordienti e veterani di spicco

La Superyacht Cup Palma guarda all’estate 2024 con grande entusiasmo. La 28esima edizione della regata per superyacht

Simposio d'affari La Belle Classe Superyachts

La Belle Classe Superyachts Business Symposium, la nautica al centro delle sfide di Monaco

Un dibattito ricco di spunti fra i massimi operatori mondiali nel settore della nautica da diporto, per

monaco energy boat challenge

Monaco Energy Boat Challenge torna a luglio per l’11^ edizione

Si terrà dall’1 al 6 luglio 2024 l’undicesima edizione della Monaco Energy Boat Challenge, l’innovativo evento organizzato

leggi le altre notizie sui superyachts che riguardano lo stile di vita

yacht di 180 metri

NL 50 Plus: sorprendente, sinuoso, senza tempo

Un super yacht sorprendente e sinuoso, che offre spazi di coperta eccezionali e servizi di alto livello,

nolimits

NOLIMITS: varato il nuovo brand di Rossinavi dedicato alle lunghe navigazioni

Un nuovo brand, cinque yacht dai 30 ai 45 metri e tante caratteristiche straordinarie che permettono la

sagasu

SAGASU, 48 metri da sogno: il nuovo capolavoro di Hydro Tec

Un super yacht dall’anima asiatica ma con un carattere fortemente internazionale, che segna l’inizio della collaborazione fra

leggi le altre notizie sui superyacht di concetto

Destinazioni

Es vedrà

L’enigmatica Es Vedrà: la leggenda calcarea di Ibiza

L’isola misteriosa tra realtà, fiaba e fantasia. Es Vedrà, l’enigmatica e misteriosa isola rocciosa che si erge

Navigazione nella baia di Biscayne-Miami

Navigare a Miami, un giorno fra le meraviglie della Baia di Biscayne

Che ci crediate o no, la Baia di Biscayne si estende su un tratto di costa atlantica

formentera dove pesare l'ancora

Formentera dall’alba al tramonto: dove ormeggiare

Formentera dall’alba al tramonto: dove ormeggiare Se la tollerante e seducente Ibiza è il fiore all’occhiello delle

leggi le altre notizie sulle destinazioni dei superyacht

Superyachts STEFANIA

Il Superyacht STEFANIA va all’asta giudiziaria ad Antibes

Columbus Custom 50m M:Y Anjelif

Columbus Custom 50m: varato il M/Y ANJELIF

Mario Gornati

Mario Gornati: chi è il Chief Marketing Officer del Gruppo Azimut Benetti

video-stabilizzatori rapidi

Come nascono gli stabilizzatori Quick Gyro: il video

scopri altri video

SUPERYACHTS

Superyachts News fa parte di The International Yachting Media , il network di riviste nautiche più letto al mondo.

Il gruppo editoriale è nato nel 2014, dalla creatività imprenditoriale di Luca D’Ambrosio che, premiato per l’innovazione digitale nel 2011 dal Presidente della Repubblica Italiana, ha sviluppato un sistema nativo digitale per la diffusione internazionale di notizie nautiche.

Tutti i titoli della casa editrice si basano sulla qualità delle informazioni, su un approccio multimediale potenziato e su una grande esperienza utente.

notizie sui superyacht

La rivista si apre con una galleria di notizie – Superyachts headline news – illustrate con immagini a schermo intero di grande impatto.

Scorrendo verso il basso, il lettore entra nel cuore della rivista con le notizie di mercato – Superyachts -.

Un ampio spazio è dedicato a seguire il tema dei Concetti , argomento molto amato dagli appassionati di design. Prosegue poi con lo stile di vita , il lancio e le destinazioni .

Yacht di lusso: storia e definizioni

I superyacht cominciarono a comparire all’inizio del 1900, quando i primi ricchi armatori ne ordinarono la costruzione con l’intenzione di utilizzarli esclusivamente per scopi ricreativi.

Tra i primi superyacht a motore troviamo molte conversioni di imbarcazioni mercantili o militari. Un esempio perfetto è la famosa Christina O che, lunga 99 metri e varata originariamente nel 1943 con il nome di HMCS Stormont (una fregata antisommergibile), fu acquistata nel 1947 da Aristotele Onassis e poi convertita a uso privato con una spesa folle per l’epoca: quattro milioni di dollari.

Notizie di superyachts - Christina O

Oggi con il termine superyacht si indicano genericamente tutte quelle imbarcazioni da diporto di lunghezza superiore ai 24 metri (circa 80 piedi), anche se, in realtà, esistono definizioni e suddivisioni più precise.

La prima grande suddivisione riguarda ovviamente la lunghezza. Sono infatti definiti specificamente superyacht , gli yacht da diporto tra i 24 e i 50 metri mentre, con il termine megayacht , si indicano normalmente quelli oltre i 50 metri e fino ai 100 metri.

I pochi e fantastici yacht da diporto che superano i 100 metri sono definiti oggi gigayacht , come l’ Azzam che, varato nell’aprile 2013, misura la bellezza di 180 metri (590 piedi) e, forse per un breve periodo, è il superyacht più lungo del mondo.

Notizie su Superyachs - Azzam

Il mercato di questi magnifici giganti del mare è molto attivo. Da una statistica del 2016 si apprende infatti che nel mondo ci sarebbero 10.000 superyacht attivi, l’80% dei quali a motore.

Ogni anno vengono venduti, prodotti e varati circa 150 Superyacht in tutto il mondo. Il primo Paese produttore è l’Italia, che gode anche del primato del cantiere che rivendica il titolo di primo produttore al mondo: si tratta del gruppo Azimut Benetti che detiene la prima posizione da 21 anni.

Notizie sui megayacht

Queste imbarcazioni sono veri e propri palazzi reali galleggianti, che offrono una ricchezza di servizi e attrezzature a bordo che rendono sublimi sia il relax che il divertimento. La maggior parte di questi yacht offre suite e aree lounge, una palestra, una discoteca, un cinema, una piscina, una spa, un’area riservata ai tender, ai giochi d’acqua, ai sottomarini e, sugli yacht più grandi, una o più elisuperfici per elicotteri privati.

Notizie sui superyachts Columbus

Una delle principali peculiarità dei superyacht è la presenza a bordo di un equipaggio altamente professionale , in grado di fornire un’assistenza a cinque stelle per tutto il periodo della crociera. L’equipaggio è generalmente composto dalle seguenti categorie di personale: il capitano, che è responsabile dell’imbarcazione; lo chef, che si occupa della cucina e della gestione del cibo e il personale che, come in un hotel di lusso, si dedica al servizio degli ospiti. A bordo troviamo normalmente anche un equipaggio tecnico, dedicato al funzionamento e alla manutenzione dell’imbarcazione, solitamente un motorista e un esperto di elettronica che, insieme, assicurano il funzionamento dell’imbarcazione e di tutti i sistemi di bordo.

Si tratta quindi di un mercato molto vario e lussuoso, in continua evoluzione. Da questa osservazione è nata la nostra rivista online, una pubblicazione interamente dedicata a questi fantastici capolavori dell’arte navale.

Rivista Superyachts News

Notizie

La rivista Superyachts News è stata creata in due lingue e porta sul web le immagini spettacolari di queste imbarcazioni. Il sito è stato progettato per offrire un’esperienza ricca, piacevole e funzionale, facilitata dall’uso di una grafica creata per i dispositivi mobili e solo successivamente adattata all’uso desktop.

Fin dall’inizio, l’editore si è prefisso di sviluppare un modello innovativo e unico, nato per diffondere notizie gratuite in tutto il mondo. Un sistema multicanale, web e social, pensato per il mercato della nautica da diporto e del lusso, cioè per un settore che vuole sicuramente comunicare a livello globale, raggiungendo un pubblico di utenti con un alto potere di spesa.

Il gruppo The International Yachting Media pubblica 6 riviste ed è ai primi posti a livello mondiale. Con oltre 900.000 visualizzazioni settimanali in più di 200 Paesi, è probabilmente il media di nautica più letto al mondo.

Il pubblico comprende gli armatori (circa l’80%) e una percentuale significativa di capitani e membri dell’equipaggio, che sono tra i principali influencer del settore. Il principale segmento di pubblico (86%) è costituito da uomini di età compresa tra i 35 e gli oltre 50 anni.

Dal punto di vista geografico, le pubblicazioni sono molto forti in Europa e nelle Americhe , con una copertura rispettivamente del 53% e del 40%. Oltre il 50% delle nostre riviste digitali sono accessibili attraverso la ricerca organica .

Superyachts Notizie TIYM

The International Yachting Media nasce nel 2014, dalla creatività imprenditoriale di Luca D’Ambrosio che, premiato per l’innovazione digitale nel 2011 dal Presidente della Repubblica Italiana, ha sviluppato un sistema nativo digitale e unico nel suo genere per la diffusione internazionale di notizie nautiche.

“Il nostro approccio mediatico è una realtà unica nel panorama editoriale” afferma Luca D’Ambrosio, fondatore del gruppo editoriale “La strategia innovativa e completamente digitale, insieme all’internazionalizzazione, sono la chiave del nostro successo nel mondo”.

Attualmente il gruppo trasmette 6 riviste in 4 lingue che raggiungono ogni giorno più di 200 paesi, per un totale di circa 900.000 visualizzazioni a settimana.

THEINTERNATIONALYACHTINGMEDIA.COM

SUPERYACHTS.NEWS

YACHTINGNEWS.COM

YACHTDIGEST.COM

TUTTOBARCHE.IT

TOUSLESBATEAUX.FR

TODOSLOSBARCOS.ES

Tutte le riviste della casa editrice si basano sulla qualità delle informazioni, su un approccio multimediale potenziato e su un’esperienza utente iperconnessa. The International Yachting Media offre un’esperienza interattiva unica, in cui ogni lettore è condotto attraverso un viaggio straordinario fatto di elementi ipertestuali, foto animate, effetti sonori e video mozzafiato.

Le nostre riviste offrono il meglio del mondo multimediale in un contenitore che non ha bisogno di carta per essere sfogliato, ma che riesce a sintetizzare ed esaltare i valori più puri e importanti in digitale.

Il sistema è indipendente dalla lingua originale dell’articolo; il nostro staff traduce, compone e pubblica i contenuti in tutto il mondo ed entro 24 ore. Parallelamente agli articoli pubblicati, il nostro team distribuisce contenuti sulle nostre pagine dei social network in inglese, spagnolo, francese e italiano.

The International Yachting Media offre un’enorme varietà di portali web che non si limitano alla pubblicazione di riviste e alle loro notizie, ma si estendono a siti unici, o semplicemente a sezioni web, realizzate per soddisfare quasi tutte le esigenze dei proprietari di barche: dal libro di pilotaggio online di porti e ancoraggi – il libro di pilotaggio più completo e aggiornato del Mediterraneo – alla possibilità di acquistare e vendere una barca a vela o a motore.

Infine, per consentire agli armatori di scoprire virtualmente tutte le migliori anteprime mondiali, abbiamo lanciato nell’aprile 2019 un salone nautico virtuale molto speciale. Il Virtual Boat Show è un vero e proprio aggregatore di contenuti multimediali che raccoglie tutte le informazioni, molte delle quali in anteprima assoluta, relative ai modelli prodotti dai cantieri, in una piattaforma elegante e straordinariamente interattiva, dove si possono trovare prove in mare, tour virtuali, video, link rilevanti e anche un canale di contatto diretto con i cantieri.

Subscribe For Latest Updates

Sign up to receive the best of superyachts news, world premieres and shipyards new models.

The only ADVERTISING FREE newsletter

Quanto costa uno yacht: dall’acquisto al mantenimento

quanto costa uno yacht

Se escludiamo le imbarcazioni più piccole, l’acquisto di uno yacht di lusso è una spesa importante che comporta un grosso esborso iniziale e una costante spesa da sostenere per mantenere l’unità in acqua e soprattutto in efficienza. Quanto costa uno yacht? In questo articolo analizzeremo i costi a partire dalle misure più piccole fino alle navi da diporto.

Indice dei contenuti

  • 1 Quanto costa uno yacht di lusso e perchè
  • 2 Quanto costa mantenere uno yacht
  • 3.1 Minorchina 54
  • 3.2 Absolute 58 Fly
  • 3.3 Cranchi 56 HT
  • 4.1 Riviera 5800 Sport Yacht
  • 5.1 Sunseeker 75
  • 5.2 Riva 76 Perseo
  • 5.3 Fairline 78 Squadron
  • 5.4 Azimut 80
  • 5.5 Cantieri di Sarnico 80 Grande
  • 5.6 Pershing 82
  • 6.1 Chopi Chopi by CRN Gruppo Ferretti
  • 7 Lo yacht più grande del mondo

Secondo wikipedia con il termine yacht (o panfilo) vengono indicate navi da diporto di modeste dimensioni e superiori ai 24 metri di lunghezza aventi alloggi eleganti e confortevoli.

Quanto costa uno yacht di lusso e perchè

Ma cosa fa di uno yacht un bene così costoso? Non solo l’esclusività di possederlo, ma per la sua costruzione sono necessari mesi (spesso anni) di lavoro, manodopera specializzata, materiali pregiati, motori potenti, strumentazione e accessori, abili designer, studi di stabilità e idrodinamica, adempimenti per la messa in opera e la sicurezza.

A parità di misura, uno yacht a motore è più costoso di uno yacht a vela perchè la componente motori ha un peso maggiore sia in termini di spesa che di struttura. Le dimensioni fanno lievitare il prezzo d’acquisto in modo esponenziale e non proporzionale. Se ad esempio tra un 48 piedi ed un 50 piedi (stesso cantiere) ci fossero 100 mila euro di differenza, tra un 50 piedi ed un 52 piedi potrebbero esserci 300 mila euro di differenza.

La nostra ricerca vuole essere ampia e a campione. Partirà da barche di circa 15 metri fino ad arrivare allo yacht più grande del mondo. I prezzi indicati si riferiscono a barche nuove , sono frutto di una nostra indagine, potrebbero non corrispondere con il valore esatto e si riferisco alle offerte “standard” e quindi optional esclusi.

Quanto costa mantenere uno yacht

I costi di mantenimento di uno yacht di lusso  sono elevati e difficilmente preventivabili a priori . Imbarcazioni così grandi (oltre i 22/24 metri) hanno bisogno dell’equipaggio (almeno un comandante e un marinaio) e di cure costanti. Come tutte le imbarcazioni necessitano di assistenza allo scafo, ai motori, agli impianti, agli interni. Spesso, durante l’estate, sostano in marina prestigiosi che hanno notevoli costi e consumano molto carburante . Bisogna inoltre considerare i costi di invernaggio e rimessaggio durante l’inverno.

Da 15 ai 18 metri

Entry-level per essere considerato uno yacht, la fascia tra i 15 e 18 metri è forse la più popolata. Troviamo imbarcazioni che offrono almeno 2 cabine comode e una terza più sacrificata.

Minorchina 54

quanto costa uno yacht minorchina 54

prezzo € 766.648 iva compresa

Con una lunghezza di 16,50 metri, Il 54 piedi di Sasga Yachts si distingue per le linee classiche del gozzo e per la filosofia di andare per mare a motore ma senza rincorrere le prestazioni. Consumi ridotti, questo yacht ospita 6 persone in 3 cabine. E’ compresa una cabina marinaio a prua con bagno dedicato.

Absolute 58 Fly

quanto costa uno yacht absolute 58 fly

prezzo € 1.207.800 iva compresa

17,24 metri per questo 58 piedi di casa Absolute ,  la trasmissione IPS-800 offre una manovrabilità accellente in ogni condizione, bassi consumi e silenziosità.  Design e spazi ottimizzati, questo yacht accoglie nel lusso fino a 6 ospiti in 3 accoglienti cabine con bagno.

Cranchi 56 HT

quanto costa uno yacht cranchi 56 ht

prezzo € 1.104.490 iva compresa

Misura 17,20 metri questo open del cantiere Cranchi , moderno dalle linee ricercate, è spinto da due motori IPS Volvo Penta che assicurano confort e prestazioni uniche. 3 cabine e 2 bagni per accogliere 6 ospiti. Una chicca il prendisole ricavato sull’hardtop.

Da 18 ai 20 metri

Per comprare uno yacht incluso in questo range il budget deve essere abbondantemente sopra il milione di euro. Troviamo infatti unità costruite con assoluta maestria e che necessitano di tante ore di costruzione e ricerca.

Riviera 5800 Sport Yacht

quanto costa uno yacht riviera 5800

prezzo circa € 1.609.920 iva compresa

Riviera è un cantiere nautico che realizza barche solide  dalle spiccate doti marine, capaci di affrontare qualsiasi condizione del mare. 19,30 metri per questo 5800 Sport (oggi fuori produzione sostituito dal 6000 Sport), 4 cabine e 3 bagni. Un design senza tempo.

Da 20 a 30 metri

Per comprare uno yacht incluso in questo range il budget deve essere abbondantemente sopra i due milioni di euro . Troviamo infatti unità costruite con assoluta maestria e che necessitano di tante ore di costruzione e ricerca. Al di sopra dei 24 metri non parliamo più di imbarcazioni ma di navi da diporto . Le navi da diporto sono assoggetate ad una normativa specifica e richiedono obbligatoriamente l’equipaggio (aumentando così il costo di esercizio).

Sunseeker 75

quanto costa uno yacht Sunseeker 75

prezzo circa € 2.818.200 iva compresa

Fusione di stile ed eleganza per questo Sunseeker 75 Yacht , imbarcazione molto apprezzata dal design moderno. Le ampie finestre donano allo yacht luce e armonia. Sottocoperta trovano spazio 3 ampie cabine e due letti per ospitare comodamente fino ad 8 persone. Misura 23,02 metri – 34 nodi di velocità massima.

Riva 76 Perseo

quanto costa uno yacht riva 76 perseo

prezzo circa € 4.392.000 iva compresa

Uno yacht Riva si riconosce al primo sguardo, il 76 perseo (della famiglia Coupè di Riva Yachts) colpisce per la sua linea slanciata e il design ricercato delle murate. Proposto nel celebre colore Moon Grey , è lungo 23, 25 metri e raggiunge i 37 nodi di velocità. 3 cabine per uno yacht da sogno.

Fairline 78 Squadron

quanto costa uno yacht fairline 78 squadron

prezzo circa € 3.043.900 iva compresa

Il 78 Custom di Fairline Yachts è uno yacht elegante, raffinato, frutto di analisi, ricerca e di tutta l’esperienza del famoso cantiere inglese. Questa barca. che misura 24,37 metri, è completamente personalizzabile dall’armatore che può scegliere materiali e layout in collaborazione con il reparto tecnico.

quanto costa uno yacht azimut 80

prezzo circa  € 4.514.000 iva compresa

Uno yacht innovativo il nuovo 80 piedi di Azimut Yachts disegnato da Stefano Righini. 25,20 metri di lusso e tecnologia, un’accurata scelta dei materiali, questa nave è stata costruita secondo i più alti standard. 4 cabine per gli ospiti (armatoriale a centro barca) e 2 per l’equipaggio (comandante e marinaio).

Cantieri di Sarnico 80 Grande

quanto costa uno yacht sarnico 80 grande

prezzo circa € 4.941.000 iva compresa

E’ l’ammiraglia di Cantieri di Sarnico , l’unica dotata di flybridge. Nata dalla matita di  Nuvolari-Lenard, questo yacht offre grandi spazi esterni e interni. E’ lungo 23,84 metri – 1800 Hp di potenza che permettono alla barca di raggiungere fino a 42 nodi di velocità massima.

Pershing 82

quanto costa uno yacht pershing 82

prezzo € 5.868.200 iva compresa

Pershing – noto marchio del Gruppo Ferretti – è da sempre sinonimo di lusso e sportività. Il nuovo 82 è capace di prestazioni incredibili: 52 nodi di velocità massima, 42 di crociera. Dotato di flybridge con comandi e tutti i confort, ha 3 cabine ospiti e 2 letti per l’equipaggio.

Super yacht oltre i 30 metri

Chopi chopi by crn gruppo ferretti.

quanto costa uno yacht CRN

prezzo oltre € 80.000.000 iva compresa

E’ lo yacht più grande costruito da CRN , barca dell’anno a Genova nel 2013, un capolavoro di stile e tecnologia made in italy. Un totale di 5 ponti, ospita 12 persone e fino a 31 membri dell’equipaggio. Raggiunge i 16 nodi di velocità massima grazie a 2 motori Caterpillar.

Lo yacht più grande del mondo

prezzo circa 605.000.000 di dollari

Con 180 metri di lunghezza , il primato ad oggi spetta ad Azzam dei cantieri Lurssen . Questa vera è propria nave è stata costruita in meno di 3 anni ed appartiene a Khalifa bin Zayed Al Nahyan, presidente degli Emirati Arabi Uniti nonchè emiro di Abu Dhabi. Raggiunge una velocità di oltre 30 nodi che fanno di lui il super yacht più veloce al mondo .

quanto costa uno yacht Azzam da 180 metri

35 commenti

' src=

Fa schifo solo perchè non c’è la piscina

' src=

La piscina è all’interno

' src=

Mi scusi, sul suo c’è la piscina?

' src=

Ma se c’è il mare??!!

' src=

no fa schifo perche costa poco.

' src=

Meravigliosi

' src=

Gioielli di ingegneria, stile, design. Incantevoli!

' src=

Bellissimo articolo. Ma. Mancano gli yacht a vela

' src=

Essere poveri é uno stato mentale xche vorremmo sempre ciò che nn possiamo possedere credo che Il proprietario ne vorrebbe uno più grande ancora di quello xche vogliamo sempre di più. C’è gente che nn sa nemmeno cosa sia avere qualcosa.. Nn è una critica ma un modo di vedere. Bisogna accontentarsi. E fare tesoro di quello che abbiamo.

' src=

Che brutto esser poveri

' src=

meraviglioso stupendo fantastico!

' src=

Sono operaio….. guadagno 1300 eu al mese…. quante vite pensate ci possa mettere x comprarmelo…..

' src=

420 vite hahahahah buona fortuna

' src=

ma non ci avete detto il costo di manutenzione puro per un 50 metri (costo annuo)

' src=

Ciao, stiamo preparando una revisione dell’articolo. Presto scriveremo anche dei 50 metri e oltre 😉

' src=

in generale il costo complessivo per mantenere uno yacht (carburante, tasse , stipendio marinai, ecc) corrisponde al 10% annuo del prezzo di acquisto, qundi per uno yacht pagato 80 milioni di euro si spenderà circa 8 milioni di euro all’anno

' src=

Salve. Ma avete parlato solo del prezzo d’ acquisto… e della manutenzione e del mantenimento nada??

A breve un nuovo aggiornamento ed una nuova classifica degli yacht più costosi al mondo… con uno spazio dedicato alla vela.

' src=

Sono un insulto alla Povertà di noi persone comuni che abbiamo salari mensili da vergogna!!!!!!!!! Con i soldi speso per uno di questi “appartamenti galleggianti” si sfamerebbero milioni di bambini del terzo mondo!!!!!! Che schifo pensare che ci sia chi muore di fame e invece chi vive per ingozzarsi…..!!!!! W gli umani!!!! (meglio gli animali)

' src=

questi gioielli sono capolavori d’ingegneria e e sono un vanto per il paese che li produce. Non sono un insulto alla miseria ma piuttosto opportunità di lavoro specializzato e benessere

' src=

per la realizzazione di uno yacht di 40-50 metri viene dato lavoro a circa 10-15 persone come marinai, e altri 100-150 per la costruzione, che impiega dai 6 mesi all’anno( in base alla grandezza ovviamente). Quindi questi yacht sfamano centinaia di persone per la costruzione e marinai che lavorano lì. Quindi sono un doppio bene perchè accontentano i ricchi che hanno sudato per averli e i ” poveri ” che non se lo possono permettere. È sempre meglio informarsi prima di scrivere cose a caso.

' src=

Purtroppo a sfamare le persone ci vorrebbero i governi……. Mi faccio il culo, studio come guadagnare tanto, certamente me la godo, come fanno da una vita i nostri governanti. E’ che non si avvera mai, mi sbatto per pochi spiccioli….. Beati loro che si sbattono per vivere bene… . e certamente avere belle cose e belle e brave persone intorno. In tv parlano sempre di poverta’ mentre un imprenditore vuole solo idee che non catturera’ mai dalla tv.

Non abbiamo che 1 vita. Almeno non tassateci pure i sogni.

' src=

Non sono d’accordo sull’insulto alla povertà. anch’io non posso permettermi neanche un centesimo di quello che vedo, ma ci pensate senza di loro quanta gente morirebbe di fame ? sapete a quante persone danno lavoro per costruirli? pensaci ..sono persone come teche hanno fatto e fanno lavorare tantissima gente, immagino che tu lavori da qualche morto di fame. evviva comunque gli animali!!

' src=

bello ma non tanto perché manca la piscina

' src=

La soddisfazione di andar per mare non dipende da quanto grande é il mezzo , ma dalla soddisfazione di sentirsi parte di esso!!!

' src=

Molto interessante e splendidi modelli!

' src=

dovrebbero fare siti dove uno può andare a vedere l’italiano medio come fa ad arrivare all’inizio del mese, non alla fine in quanto lo stipendio arriva il 26…, e vedere chi più si arrangia x sopravvivere….. chissà se attirerebbero comuni mortali a visitarli……

' src=

Una e, di proprietà , di un parlamentare del pd

' src=

io da ragazzo avevo un materassino gonfiabile e mi divertivo lo stesso. Adesso da grande ce l’ho messa tutta per migliorare e credo di esserci riuscito. Ora ne ho due.

' src=

ci sto facendo un pensierino, tra un po’ entra la tredicesima

' src=

E’ un’offesa a chi lavora onestamente.Massimo rispetto agli arabi che se lo possono permettere,hanno il petrolio gratis da madre natura,ma quante ore deve lavorare una persona per guadagnare queste cifre da capogiro?Il giorno dura solo 24 ore!

' src=

Fa schifo solo perché io ho un gommone da tre metri e 4 remi……..

' src=

Quanta invidia che leggo!!! Sono ricchi e i ricchi son sempre esistiti ed è giusto così ! E basta…. ammirate la bellezza di questo panfilo e che se lo goda chi lo possiede. Comunque senza i ricchi non lavoreremmo…. aspetta che lo stato ci dia lavoro…. menomale che i privati esistono e ci danno benessere! Accontentiamoci di quello che siamo riusciti a fare ognuno nella e della propria vita. Ammirate il panfilo e godete della sua bellezza!

Lascia un commento Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Boat logo

The global authority in superyachting

  • NEWSLETTERS
  • Yachts Home
  • The Superyacht Directory
  • Yacht Reports
  • Brokerage News
  • The largest yachts in the world
  • The Register
  • Yacht Advice
  • Yacht Design
  • 12m to 24m yachts
  • Monaco Yacht Show
  • Builder Directory
  • Designer Directory
  • Interior Design Directory
  • Naval Architect Directory
  • Yachts for sale home
  • Motor yachts
  • Sailing yachts
  • Explorer yachts
  • Classic yachts
  • Sale Broker Directory
  • Charter Home
  • Yachts for Charter
  • Charter Destinations
  • Charter Broker Directory
  • Destinations Home
  • Mediterranean
  • South Pacific
  • Rest of the World
  • Boat Life Home
  • Owners' Experiences
  • Interiors Suppliers
  • Owners' Club
  • Captains' Club
  • BOAT Showcase
  • Boat Presents
  • Events Home
  • World Superyacht Awards
  • Superyacht Design Festival
  • Design and Innovation Awards
  • Young Designer of the Year Award
  • Artistry and Craft Awards
  • Explorer Yachts Summit
  • Ocean Talks
  • The Ocean Awards
  • BOAT Connect
  • Between the bays
  • Golf Invitational
  • Boat Pro Home
  • Global Order Book
  • Superyacht Insight
  • Premium Content
  • Product Features
  • Testimonials
  • Pricing Plan
  • Tenders & Equipment

Wider Begins Construction on 54 Metre Wider 180 Superyacht

Italian yard Wider has revealed two new superyacht projects at the Monaco Yacht Show.

The 54 metre Wider 180 is already underway, with the cutting of the hull planned for the beginning of 2020. Delivery is scheduled for 2022.

Exterior design comes from Andrea Vallicelli & C Yacht Design and features “clean and essential lines”.

Key features include a 160 square metre beach club complete with a seawater swimming pool, spa and gym. The area is also capable of recovering a 10 metre tender thanks to an innovative Floating Launching System.

The yacht is also equipped with electric propulsion.

Wider president Marcello Maggi said: “I am enthusiast of this project, either for the beautiful clean modern lines either for its green soul, which is something we strongly believe in.

“We opened the way of the electric propulsion applied on leisure superyachts and this is the right path to cover, without looking behind.”

The yard also presented the 41 metre all-aluminium Wider 135, a new project designed by Centro Stile Wider. Key features include “modern and dynamic lines”, a 90 square metre beach club and infinity pool.

More stories

Most popular, from our partners, sponsored listings.

Body of water, Watercraft, Water, Coastal and oceanic landforms, Luxury yacht, Boat, Passenger ship, Naval architecture, Horizon, Yacht,

102 metri per lo yacht di lusso Spectrum concepito dal cantiere Oceanco

Dimensioni, tecnologia e design innovativo oltre i limiti per questo mega yacht di origini olandesi

Sicuramente non deterrà il primato di yacht più grande del mondo , ma con i suoi 102 metri Spectrum entrerà di sicuro nella classifica delle top 20, sia in fatto di lunghezza che parlando di tecnologia e design. Il settore dei yacht di lusso è un mondo per pochissimi fortunati, mercato che, visto il recente proliferare di imbarcazioni over 50, sta dimostrando di essere molto attivo.

Water, Watercraft, Boat, Waterway, Luxury yacht, Naval architecture, Horizon, Yacht, Ship, Ocean,

Un nome una garanzia: il mega yacht è infatti stato concepito dal cantiere olandese Oceanco (con base anche a Monte Carlo) che, insieme a Nauta Yachts , studio di design milanese autore di Azzam (che con i suoi 180 metri è la nave privata più grande al mondo), progettano e realizzano superyacht flessibili che possano offrire configurazioni personalizzate in termini di propulsione e di sviluppo degli spazi abitabili.

Particolari investimenti sono stati fatti sulla ricerca della forma dello scafo che, una volta dotata di una coppia di motori a propulsione ibrida, consentirà a Spectrum di navigare in differenti modi che privilegiano di volta in volta, velocità, efficienza e ecosostenibilità ambientale. Anche il profilo, snello e slanciato nonostante i suoi 102 metri di lunghezza, contribuisce a garantire alte prestazioni riducendo notevolmente la resistenza all’acqua.

Watercraft, Water, Boat, Luxury yacht, Naval architecture, Yacht, Horizon, Ship, Wave, Public transport,

Il layout degli interni di questa barca di lusso si sviluppa su ben cinque ponti con una gamma di soluzioni diverse e flessibili. Una delle caratteristiche più salienti è la stretta relazione tra yacht e natura circostante, con ambient i in e out perfettamente armonizzati. Un dato non trascurabile quando si parla di giganti del mare, dove spesso il contatto con il mare è fortemente penalizzato. Nauta Yachts, che ha dalla sua parte un'enorme esperienza in campo velico, ha travasato in questo progetto tutto il suo know how e le sue competenze: lo si nota nella poppa che digrada verso il mare con scalinata e plancia balneare, e nei bassi profili, che esaltano il contatto visivo con l’esterno. Un’altra caratteristica saliente di questa barca da sogno è la presenza di grandi vetrate che oltre a garantire panorami mozzafiato permettono alla luce naturale di penetrare internamente a illuminare gli spazi.

Wood, Interior design, Room, Floor, Hardwood, Property, Flooring, Wood flooring, Home, Ceiling,

Scenica e panoramica è anche la suite armatoriale (foto sopra) che occupa l’intero spazio dell’upper deck ed ha accesso diretto ad un’area con piscina idromassaggio e lounge privata. A prua del main deck si trova anche un helipad touch and go per l’elicottero, mentre verso poppa è posizionato un salone, con area bar, che, a seconda delle esigenze, può essere incluso nella suite armatoriale oppure aperto agli altri ospiti di bordo.

Ovviamente non manca l’area wellness (con palestra, sauna, bagni turco e zone per massaggi attrezzate anche per i trattamenti di bellezza), oltre a due terrazze simmetriche che, aprendosi lungo le murate, dilatano e amplificano gli spazi dedicati al relax. Perché il piacere di stare a bordo non abbia fine.

In apertura: LO YACHT DI LUSSO SPECTRUM DI 102 METRI DEL CANTIERE OLANDESE OCEANCO

preview for Dynamic WatchNext ElleDecor

Le migliori strisce luminose led

baby reindeer

Tutta l'estetica di Baby Reindeer

a chair and a potted plant

10 vasi da esterno grandi per popolare il giardino

celebrity sightings in new york city april 22, 2024

Il significato delle t-shirt manifesto

a couple of women doing exercise

Come allestire una palestra da esterno

chanel sfilata cruise 2024 2025

Chanel chez Le Corbusier

woman holding croissant in front of the famous arc de triomphe

Quando il croissant fa tendenza

a group of people posing for a photo

Meta Campania Collective, la moda per gli artisti

mothers' instinct

Tutto sulle case di Mothers' Instinct

oroscopo di maggio 2024

L'oroscopo di maggio 2024

ortensia

Come distinguere tutti i tipi di ortensie

  • Yacht in pronta consegna
  • Yacht nuovi
  • Yacht usati
  • News ed Eventi

Ferretti Yachts 700

Anno: 2017 | LOA: 21,60 m

Pershing 76′

Anno: 2004 | LOA: 23,50 m Prezzo: 890.000,00 EUR Iva assolta

Pershing 5X

Anno: 2023 | LOA: 16,51 m Prezzo: 1.390.000,00 EUR Iva non assolta

Anno: 2019 | LOA: 16,51 m Prezzo: 990.000,00 EUR Iva non assolta

Pershing 72′

Anno: 2007 | LOA: 21,67 m Prezzo: 1.290.000,00 EUR Iva assolta

Pershing 7X

Anno: 2020 | LOA: 21,11 m Prezzo: 2.890.000,00 EUR Iva assolta

Ferretti Yachts 720

Anno: 2022 | LOA: 22,30 m Prezzo: 3.590.000,00 EUR Iva assolta

Ferretti Yachts 550

Anno: 2005 | LOA: 17,37 m Prezzo: 560.000,00 EUR Iva assolta

Magnum Marine 44′

Anno: 2004 | LOA: 13,41 m Prezzo: 390.000,00 EUR Iva assolta

Pershing 62′

Anno: 2020 | LOA: 18,48 m Prezzo: 2.190.000,00 EUR Iva assolta

Anno: 2019 | LOA: 17,42 m Prezzo: 1.330.000,00 EUR Iva assolta

Ferretti Yachts 530

Anno: 2003 | LOA: 16,80 m Prezzo: 365.000,00 EUR Iva assolta

Ferretti Yachts 500

Anno: 2022 | LOA: 15,33 m Prezzo: 1.080.000,00 EUR Iva non assolta

Anno: 2023 | LOA: 15,33 m Prezzo: 1.340.000,00 EUR Iva assolta

Anno: 2023 | LOA: 21,11 m Prezzo: 3.390.000,00 EUR Iva non assolta

Custom Line NAVETTA 30

Anno: 2022 | LOA: 28,43 m Prezzo: Trattativa riservata

Riva 44′ RIVARAMA

Anno: 2008 | LOA: 13,40 m Prezzo: 560.000,00 EUR Iva assolta

Azimut Atlantis CRUISER

Anno: 2021 | LOA: 16,18 m Prezzo: 1.080.000,00 EUR Iva non assolta

Azimut 80′

Anno: 2015 | LOA: 25,24 m Prezzo: Trattativa riservata

Anno: 2003 | LOA: 17,48 m Prezzo: 440.000,00 EUR Iva assolta

TROVA LO YACHT CHE FA PER TE

  • Superyachts
  • Barche a Motore
  • Barche a Vela
  • Imprenditori
  • Lawyer on Board
  • Revenue on Board
  • Boat Gourmet
  • Arredo e Arte
  • Vulkan ausculta e supporta
  • SHOP ONLINE

APP

Columbus entra nel mondo dei mega yacht. Ecco il suo 80 metri

yacht di 180 metri

… Un ascensore vetrato a sezione tonda collega i cinque ponti principali, dal lower deck dove c’è l’accesso allo yacht per i passeggeri che sbarcano dal tender, fino al sun-deck, il più in alto di tutti, dove le porte  si aprono su una spettacolare vista all’aperto…

Raccontare il Columbus 8o metri, consegna prevista per l’anno prossimo è un vero e proprio viaggio. Questa nave da 80 metri di lunghezza e da 1.683 tonnellate di dislocamento segna l’ingresso definitivo del cantiere napoletano nel mondo dei megayacht.

Columbus Classic 80mt 5 low

“ Oltre 50 anni di esperienza nella costruzione e nel refitting di grandi navi ” dichiara Giuseppe Palumbo, CEO di Columbus Yachts “ ci consentono di entrare nel segmento dei megayacht con la piena consapevolezza dei traguardi che potremo raggiungere grazie alle capacità maturate nel lungo percorso fin qui svolto e alla struttura organizzativa della nostra azienda. Punti di forza di cui non possiamo che essere orgogliosi ”.

Gianpaolo Lapenna , Project and Product Director di Columbus Yachts, prosegue: “ L’implementazione del processo è stata una sfida da diversi punti di vista: strutturale, di impiantistica, costruttivo e logistico. Quando lo scafo avrà raggiunto la sovrastruttura ad Ancona, il “matrimonio” sarà ultimato nel nuovo capannone marchigiano, in grado di ospitare contemporaneamente due unità fino a 110 metri di lunghezza. Abbiamo agito con una sincronia perfetta ”.

Il Columbus 80m è spinto da due motori da 3.044 cv  con trasmissioni in linea d’asse, installati nella parte centrale del ponte inferiore. Nella sala macchine si trovano anche i tre generatori da 300 kW e quello supplementare da 125 kW. Una sala dedicata, isolata acusticamente e coibentata, ospita tutti gli impianti non correlati alla propulsione, come le pompe per l’aria condizionata, i sistemi idraulici, i dissalatori.

Columbus Classic 80mt 1 low

Il ponte superiore è interamente dedicato all’armatore. La sua suite si articola su una grande area con letto orientato a prua e una splendida vista sul mare a 180 gradi, un’ampia zona adibita a studio privato e una terza area riservata a eventuali ospiti. Le zone all’aperto, anch’esse private, si estendono su un’ampia terrazza a poppa e su un balcone di prua con vista ininterrotta sull’orizzonte.

Sei grandi suite matrimoniali sono dedicate agli ospiti nella parte anteriore del ponte principale, mentre una settima cabina si trova sul ponte inferiore.

Columbus 80 metri – La scheda tecnica

(Columbus entra nel mondo dei mega yacht. Ecco il suo 80 metri – Barchemagazine.com – Giugno 2017)

Acconsento al trattamento dei miei dati personali come previsto dalla privacy policy (Regolamento UE 2016/679)*

yacht di 180 metri

Intesa ITS Academy G. Caboto - Assarmatori: nel trasporto marittimo impresa e formazione...

Captains and Crew: Corso per Skipper, Hostess e Steward ...

Corso di Meteorologia Applicata

Corso motore Diesel - Diesel Engine RYA Course - Principal & Chief instructor Giuseppe...

Marina Cala de' Medici - Learning experience per armatori e appassionati

A poche settimane dall’inaugurazione dell’anno accademico, ISYL accoglie studenti...

OFFICINA BAGLIETTO – il talent garden del lusso firmato Baglietto per formare giovani...

Con CFP Zanardelli e Ferretti Group percorsi per operatori nautici

Martedì 7 Maggio 2024

yacht di 180 metri

  • Barche a motore
  • Barche a vela
  • Barche Green
  • Barche Classiche e d'Epoca
  • Corsi, Master e Seminari
  • Gommoni, Tender e Gozzi
  • Le professioni del mare
  • Libri, manuali e portolani
  • Motori marini
  • Navi militari
  • Normative, Assicurazioni e Fisco
  • Patente nautica
  • Pesca sportiva
  • Porti, Shipping e Logistica
  • Ricette in barca
  • Sostenibilita'
  • Sport acquatici
  • Tecnica e manutenzione
  • Tecnologia e Design a bordo
  • Turismo e ormeggi
  • Vita subacquea
  • Yacht Club Storici
  • Turismo e Ormeggi

Lusben vara Sofia 3, raffinato Baglietto di 42 metri, presso il Cantieri di Viareggio

Lusben ha effettuato il varo tecnico di M/Y “Sofia 3” dopo accurati interventi su diversi ambienti del Baglietto di 42 metri

Lusben vara Sofia 3, raffinato Baglietto di 42 metri, presso il Cantieri di Viareggio

Press Sculati & Partners

  • 07/05/2024 15:19

Lusben ha effettuato il varo tecnico di M/Y “Sofia 3” dopo accurati interventi su diversi ambienti del Baglietto di 42 metri, dagli esterni – con diverse variazioni al layout e rifacimenti di alcune parti strutturali – fino a modifiche meccaniche e alla riverniciatura di scafo e sovrastruttura.

Dopo il varo   nei cantieri Lusben di Viareggio ,   “Sofia 3”   è pronto per l’inizio dei lavori di allestimento.

yacht di 180 metri

La collaborazione tra gli armatori di questo maestoso superyacht firmato da Baglietto e il cantiere di Viareggio nasce diversi anni fa.

Gli armatori si sono rivolti a Lusben per la prima volta nel 2018 chiedendo un significativo intervento di ampliamento della poppa e l’installazione di un transformer pop-out per poi portare lo yacht negli Stati Uniti.

yacht di 180 metri

Nel novembre 2022 sono stati richiesti ulteriori interventi che prevedevano una durata di sette mesi, per poi aggiungervi alcuni upgrade che hanno prolungato il tempo necessario per il progetto, a conferma del rapporto di fiducia che si è creato tra Lusben e i proprietari dello yacht.

Tra le lavorazioni principali, la   riverniciatura completa   di scafo e sovrastruttura che ha dato alla luce un’elegante imbarcazione dal colore grigio scuro, arricchito da una novità inedita come i cielini verniciati in simil-legno, che conferiscono un tocco di calore e originalità all’insieme.

yacht di 180 metri

Anche il   layout esterno della zona prendisole di prua   è stato modificato, con la realizzazione di un nuovo divano e una nuova coperta in teak, mentre tutti i soffitti esterni sono stati ristrutturati con pannellature in compensato marino.

Il layout di questa area, suddiviso in due moduli, in questo modo è molto più vivibile e la zona di prua ha visto un decisivo miglioramento dal punto di vista sia estetico che funzionale.

yacht di 180 metri

Inoltre, tra gli altri interventi più importanti ci sono state diverse   lavorazioni di carpenteria   con la sostituzione delle lamiere nelle zone in cui lo yacht aveva subito infiltrazioni d’acqua o corrosione e la sostituzione di molti vetri, tra cui quelli della timoneria.

“Sofia 3” è ora pronto per i lavori di allestimento degli interni, che saranno riprogettati dallo studio di design La Mandragola di Viareggio.

Forte di oltre 60 anni di esperienza e della sua cultura radicata nella storia della nautica italiana, Lusben è uno dei principali centri di refit del Mediterraneo settentrionale. Attraverso la sua rete dedicata di strutture all'avanguardia a Viareggio, Livorno e Varazze, il cantiere realizza progetti di refit e assistenza su misura per i superyacht, motor e sailing yacht di tutto il mondo, garantendo un livello di qualità senza pari, unite all’esperienza artigianale caratteristica della tradizione italiana. Flessibile per natura, Lusben fornisce soluzioni ingegnose per realizzare la visione unica di ogni cliente. Un vero e proprio approccio artigianale con un'attitudine al design d'avanguardia, grazie alla combinazione di conoscenze, competenze e continui investimenti nella sua rete di cantieri e nell'offerta di servizi con qualità senza compromessi, organizzazione meticolosa e autentica passione

yacht di 180 metri

Lusben vara Sofia 3, raffinato Baglietto di 42 metri, presso il Cantieri di Viareggio...

La Classe J24 è pronta ad essere protagonista sul Lago di Caldonazzo per la Regata Nazionale J24

La Classe J24 è pronta ad essere protagonista sul Lago di Caldonazzo per la Regata...

Evo Yachts per la prima volta al Salone nautico di Venezia

Evo Yachts per la prima volta al Salone nautico di Venezia

Yacht Club Italiano: Regate di Primavera No Regret e Aori vincitori dell’edizione 2024

Yacht Club Italiano: Regate di Primavera No Regret e Aori vincitori dell’edizione...

CNSM: conclusa la 30^ edizione de La Duecento e il Campionato Europeo ORC DH

CNSM: conclusa la 30^ edizione de La Duecento e il Campionato Europeo ORC DH

Luna Rossa svela la nuova tecnologia mentre inglesi e svizzeri si allenano a Barcellona

Luna Rossa svela la nuova tecnologia mentre inglesi e svizzeri si allenano a Barcellona...

30^ La Duecento del Circolo Nautico Santa Margherita i primi al traguardo

30^ La Duecento del Circolo Nautico Santa Margherita i primi al traguardo

Yacht Club Italiano: Regate di Primavera - Portofino seconda giornata

Yacht Club Italiano: Regate di Primavera - Portofino seconda giornata

I Dinghy sull'Arno e il 4° Capraia Sail Rally, riparte  la stagione 2024 delle Vele Storiche Viareggio

I Dinghy sull'Arno e il 4° Capraia Sail Rally, riparte la stagione 2024 delle Vele...

yacht di 180 metri

Al Salone Nautico 2024 il Premio Venezia per il Mare: aperte le candidature

Idrovolanti: cresce in Italia l'interesse per questo trasporto passeggeri. Sabato 11-05-2024 ''IdroSummit'' a Gallipoli con piloti e professionisti

Idrovolanti: cresce in Italia l'interesse per questo trasporto passeggeri. Sabato 11-05-2024 ''IdroSummit'' a Gallipoli con piloti e professionisti

La Classe J24 è pronta ad essere protagonista sul Lago di Caldonazzo per la Regata Nazionale J24

La Classe J24 è pronta ad essere protagonista sul Lago di Caldonazzo per la Regata Nazionale J24

Storia dei Cantieri Baglietto. Un mito dal 1854

Storia dei Cantieri Baglietto. Un mito dal 1854

Varazze (SV)

Varazze (SV)

CNSM: conclusa la 30^ edizione de La Duecento e il Campionato Europeo ORC DH

Yacht Club Italiano: Regate di Primavera No Regret e Aori vincitori dell’edizione 2024

Evo Yachts per la prima volta al Salone nautico di Venezia

Acampora al Sottocosta 2024: ''Riaffermare la centralità del sistema mare italiano''

37^ America's Cup: lancio svizzero, una bellezza di dettagli

37^ America's Cup: lancio svizzero, una bellezza di dettagli

Ricorda!!! Hall of Fame di Cape Horn: le candidature si chiudono il 30 aprile

Ricorda!!! Hall of Fame di Cape Horn: le candidature si chiudono il 30 aprile

Fiart al Palma International Boat Show 2024, dal 25 al 28 aprile

Fiart al Palma International Boat Show 2024, dal 25 al 28 aprile

''Diva'' di Andrea Battistella vince a Porto Rotondo l'Act1 d'esordio della Rs21 Cup Yamamay

''Diva'' di Andrea Battistella vince a Porto Rotondo l'Act1 d'esordio della Rs21 Cup Yamamay

Globulo Rosso (Yacht Club Gaeta) vince la Vesuvio Race. In tempo reale successo di Farr e’ Night

Globulo Rosso (Yacht Club Gaeta) vince la Vesuvio Race. In tempo reale successo di Farr e’ Night

Acampora: al Blue Forum 2024, 300 Stakeolder dell'Economia del mare e 30 rappresentanti di Governo e Parlamento italiani

Acampora: al Blue Forum 2024, 300 Stakeolder dell'Economia del mare e 30 rappresentanti di Governo e Parlamento italiani

I marinai francesi fanno la storia, annunciata la Ocean Globe 2027. Pen Duick VI è pronto per la Line Honours Leg 4

I marinai francesi fanno la storia, annunciata la Ocean Globe 2027. Pen Duick VI è pronto per la Line Honours Leg 4

L'america's Cup entra negli E-Sports Arena con il lancio del gioco e dei campionati ufficiali

L'america's Cup entra negli E-Sports Arena con il lancio del gioco e dei campionati ufficiali

Assonat: inapplicabilità dell’art. 109 T.U.L.P.S. ai Marina Resort

Assonat: inapplicabilità dell’art. 109 T.U.L.P.S. ai Marina Resort

Marevivo e Lega Navale Italiana firmano un patto per la protezione del mare e delle acque interne

Marevivo e Lega Navale Italiana firmano un patto per la protezione del mare e delle acque interne

yacht di 180 metri

Ti Potrebbe Interessare Anche

Evo Yachts per la prima volta al Salone nautico di Venezia

Procede inarrestabile l’esplorazione di Evo Yachts in diverse aree geografiche, come dimostra la partecipazione a tutti i principali boat show mondiali:...

Venezia torna ad essere la capitale dei superyacht: in Laguna più di 500 VIP mondiali

Venezia torna ad essere la capitale dei superyacht: in Laguna più di 500 VIP mondiali...

Assegnati i premi della 19^ edizione del Boat International World Superyacht Award   Lancio dell’Acquera Club per progettare le esperienze...

Baglietto vara ''Barbara Anne'', sesto motor yacht della linea DOM133

Baglietto vara ''Barbara Anne'', sesto motor yacht della linea DOM133

Procede con successo l'intensa stagione dei vari di Baglietto che ha visto scendere ieri in acqua il sesto scafo di DOM133 firmato Stefano Vafiadis per...

Denison Yachting annuncia la consegna da parte del cantiere Conrad del nuovo 44m C144S MY Extra Time

Denison Yachting annuncia la consegna da parte del cantiere Conrad del nuovo 44m...

Fort Lauderdale, FL | Aprile 2024: Denison Yachting si congratula con Conrad Shipyard per la consegna del superyacht EXTRA TIME, lo scafo numero 2 della...

Ferretti Group: varato il quarto Pershing 140

Ferretti Group: varato il quarto Pershing 140

L'ammiraglia della flotta Pershing è entrata in acqua presso il cantiere Super Yacht di Ancona.   Mondolfo, 24 aprile 2024 - L'innovazione...

Marina degli Aregai: arrivano gli NX Spring Days

Marina degli Aregai: arrivano gli NX Spring Days

Sarà una giornata di festa a Marina degli Aregai (Imperia) sabato 27 aprile: NX Boats apre le porte della sua sede per mettere a disposizione la...

Antonini Navi presenta lo Sport Utility Yacht - SUY 135 in consegna nel 2026. Moravia Yachts nominata central agency

Antonini Navi presenta lo Sport Utility Yacht - SUY 135 in consegna nel 2026. Moravia...

Antonini Navi, cantiere spezzino specializzato nella costruzione di yacht full-custom, rivela lo Sport Utility Yacht – SUY 135, il nuovo superyacht...

Il cat fuoribordo senza immatricolazione Aquila 36 Sport protagonista alla Fiera Nautica di Sardegna 2024

Il cat fuoribordo senza immatricolazione Aquila 36 Sport protagonista alla Fiera...

- La Fiera nautica di Sardegna è in programma al Marina di Porto Rotondo dal 1° al 5 maggio 2024   - L’ Aquila 36 Sport è...

Columbus Atlantique 43m: Cerimonia di Varo

Columbus Atlantique 43m: Cerimonia di Varo

Columbus Yachts annuncia il varo del modello Atlantique, il primo dei 3 esemplari che saranno consegnati entro l’estate ai rispettivi Armatori. La...

© Copyright 2011-2023 - Nautica Report - Reg. Tribunale di Roma n.314 - 27-12-2013 - Editore Carlo Alessandrelli - Un marchio Wave Promotion srls - P.Iva: 12411241008

iubenda

  • REDAZIONE E MEDIA KIT
  • LAVORA CON NOI
  • Superscudetto
  • Pechino Express

yacht di 180 metri

  • Alimentazione
  • Dissesto doloso
  • Elezioni Italia
  • Elezioni Europee
  • Salute e benessere
  • Scienze - Ricerca
  • Scienze - Terra
  • Sky Ocean Rescue
  • Software App
  • Telecomunicazioni
  • Mappa del sito

Corruzione Liguria, orologi e contanti in cambio di favori: ecco le accuse

Decine di migliaia di euro dietro la promessa di agevolazioni imprenditoriali: è l'ipotesi per cui la Procura del capoluogo ligure. In tutto sono dieci le persone destinatarie di misure cautelari, dal governatore Toti al consigliere di Esselunga Moncada fino all'ad di Iren Signorini. Le carte parlano anche di soggiorni di lusso a Monte Carlo e del coinvolgimento di Cosa Nostra

Orologi e contanti per decine di migliaia di euro in cambio di favori che vanno dall’assegnazione di spazi portuali a Genova a pratiche di corruzione. Sono dieci le misure cautelari scattate nell’ambito di un’indagine lunga più di quattro anni che sta scuotendo i vertici di Regione Liguria . Ai domiciliari anche il governatore Giovanni Toti: secondo la Procura avrebbe ricevuto complessivamente 74.100 a fronte di vari “impegni”. Stessa misura cautelare per l’imprenditore del porto Aldo Spinelli e per Matteo Cozzani, ex sindaco di Portovenere e capo di gabinetto di Toti, accusato di corruzione elettorale aggravata perché, per l'accusa, avrebbe agevolato l'attività di Cosa Nostra, in particolare del clan Cammarata del Mandamento di Riesi con proiezione nella città di Genova. In carcere l’ad di Iren Paolo Emilio Signorini, ex presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale. Coinvolto anche Francesco Moncada, consigliere di amministrazione di Esselunga S.p.A, sottoposto al divieto temporaneo di esercitare l'attività imprenditoriale e professionale con l'accusa di corruzione.

Le accuse a Giovanni Toti: 74.100 euro in cambio di favori

A Giovanni Toti si contesta di avere accettato da Aldo Spinelli e dal figlio Roberto Spinelli, imprenditore nel settore logistico ed immobiliare, le promesse di vari finanziamenti e di aver intascato complessivamente 74.100 euro a fronte di più impegni. Tra questi quello di "trovare una soluzione" per la trasformazione della spiaggia di Punta Dell'Olmo da "libera" a "privata". E ancora: avrebbe ricevuto denaro per agevolare una pratica edilizia relativa al complesso immobiliare di Punta Dell'Olmo di interesse e pendente presso gli uffici regionali; per velocizzare e approvare la pratica di rinnovo per trent'anni della concessione del Terminal Rinfuse alla Terminal Rinfuse Genova S.r.l. (controllata al 55% dalla Spinelli), pendente innanzi al Comitato di Gestione dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale e approvata il 2.12.2021; assegnare a Spinelli gli spazi portuali ex Carbonile ITAR e Carbonile Levante (assegnazione avvenuta rispettivamente in data 7.6.22 e in data 19.12.22); assegnare a Spinelli un'area demaniale in uso al concessionario Società Autostrade (ASPI), 3 ; agevolare l'imprenditore nella pratica del "tombamento" di Calata Concenter (approvata dal Comitato di Gestione in data 29.7.2022).

corruzione_liguria_ansa

Corruzione Liguria, da Toti a Spinelli: chi sono le persone coinvolte

Esselunga e il finanziamento illecito.

Da Moncada, consigliere di Esselunga, Toti e il suo capo di gabinetto Cozzani avrebbero accettato la promessa di un finanziamento illecito rappresentato dal pagamento occulto di alcuni passaggi pubblicitari sul pannello esposto sulla Terrazza Colombo per la campagna elettorale comunale del '22, a fronte dell'impegno di sbloccare due pratiche di Esselunga pendenti in Regione relative alla apertura di due punti vendita rispettivamente a Sestri Ponente e Savona.

Cozzani e Cosa Nostra

Cozzani è accusato inoltre di corruzione elettorale aggravata perché avrebbe promesso posti di lavoro e appartamenti di edilizia residenziale migliori per convogliare i voti degli elettori appartenenti alla comunità di Riesi (Caltanissetta) di Genova (almeno 400 preferenze) verso la lista "Cambiamo con Toti Presidente" e verso un altro indagato, Stefano Anzalone, e alcuni altri candidati della predetta lista non sottoposti a indagini. Le stesse accuse sono mosse a Maurizio Testa e Arturo Angelo Testa, adesso sospesi da Forza Italia.

piana_fb

Arresto Toti, il vicepresidente Alessandro Piana sarà facente funzioni

Le accuse a signorini: orologi e soggiorni a monte carlo pagati dalla famiglia spinelli.

Paolo Emilio Signorini è indagato perché avrebbe accettato da Aldo Spinelli e Mauro Vianello, un altro imprenditore portuale anche lui ai domiciliari, benefit e utilità sempre in cambio di diversi favori per le loro attività. Si parla di 15 mila euro in contanti nel 2022; 22 soggiorni di lusso dal valore di 42 mila euro per un totale di 42 notti all’Hotel de Paris di Monte Carlo tra il 2021 e il 2023 (con extra come trattamenti estetici, posti riservati per eventi come il Rolex Monte Carlo Masters, fiches per la Casa del Gioco di Montecarlo e una borsa Chanel per terzi); un bracciale oro Cartier da 7200 euro (per terzi). A questo si aggiunge il fatto che Spinelli avrebbe offerto a Signorini un incarico da 300 mila euro all'anno una volta terminato il mandato quale presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale. Da Vianello - titolare del 54,19% delle quote dell'impresa Santa Barbara, attiva nel settore dei trasporti e delle comunicazioni e specializzata nei servizi di Prevenzione, Vigilanza e Primo Intervento Antincendio nell'ambito del porto di Genova – Spinelli avrebbe ricevuto 6 mila euro nel 2022, un Apple watch da 439 euro, un soggiorno nell'appartamento di proprietà di Vianello dal 3.8.2022 al 10.8.2022, messo a disposizione dall'imprenditore alla moglie e alla figlia di Paolo Emilio Signorini.

Le contestazioni a Signorini

Signorini avrebbe ottenuto quanto contestato dai giudici per aver accelerato a favore di Spinelli la calendarizzazione della pratica in Comitato di Gestione (da lui presieduto) di rinnovo della concessione del Terminal Rinfuse alla Terminal Rinfuse Genova S.r.l. (controllata al 55% dalla Spinelli S.r.l.) e per aver rinnovato la concessione in questione per 30 anni. Avrebbe poi favorito Aldo Spinelli nella concessione di ulteriori spazi portuali nei rimanenti tre anni del suo mandato presso l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, e in particolare nella concessione delle aree Enel (ex Carbonile) e nella pratica del "tombamento" di Calata Concenter. Inoltre avrebbe permesso, sempre a favore di Aldo Spinelli, un'occupazione abusiva dell'area dell'ex Carbonile lato levante Nord e Sud in assenza di un titolo legittimante. Per Vianello avrebbe lavorato a un provvedimento che disponeva l'aumento della tariffa oraria per le prestazioni del servizio integrativo della Società Santa Barbara S.r.l.

L'indagine nata a La Spezia e le altre accuse a Cozzani

L'inchiesta è nata dalla trasmissione a Genova di atti di competenza della Procura della Repubblica della Spezia, che ha svolto indagini in un procedimento collegato. La Procura di La Spezia fa sapere che nell’ambito della sua competenza si contestano a Cozzani i reati di corruzione e di turbata liberty degli incanti. Ai domiciliari anche il fratello, Filippo Cozzani, imprenditore attivo nel settore della segnaletica stradale e della vendita di bevande all'ingrosso, e i fratelli Raffaele e Mirko Paletti, noti imprenditori milanesi e amministratori di society che operano anche nel Comune di Portovenere.

Alberghi gratis in cambio di bandi di gara agevolati

Tra il 2022 e il 2024 Cozzani avrebbe agevolato in vario modo gli imprenditori coinvolti in cambio di favori consistiti nel far sì che i medesimi commissionassero lavori o forniture alle imprese della sua famiglia, rappresentate legalmente dal fratello Filippo ma gestite, di fatto, anche da lui. Alcuni degli imprenditori coinvolti, in cambio dei suoi favori, avrebbero inoltre effettuato finanziamenti per il partito politico di cui Matteo Cozzani era esponente, nonché offerto in numerose occasioni ospitalità alberghiera gratuita a lui e ad altre persone da lui indicate. Tra gli episodi contestati all'ex sindaco di Portovenere a titolo di "favori" agli imprenditori coinvolti si segnala il bando di gara per la valorizzazione, mediante concessione, dell'immobile sede della ex scuola dell'infanzia "Michela Ravecca" di Portovenere, adiacente al Grand Hotel di proprietà della famiglia Paletti, fatto redigere dall'allora sindaco in modo da avvantaggiare i Paletti attraverso l'inserimento nel bando di un requisito restrittivo che solo loro potevano soddisfare, ovvero Ia disponibilità di un ampio locale ad uso palestra ubicato nel centro di Portovenere.

toti_arresto_ansa

leggi anche

Liguria, il governatore giovanni toti agli arresti domiciliari.

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI SKY TG24

Cronaca: Ultime notizie

Al vaglio della Procura di Genova una serie di concessioni portuali e finanziamenti elettorali....

Corruzione Liguria, da Toti a Spinelli: chi sono le persone coinvolte

Casteldaccia, 5 operai morti, grave un collega. Oggi sciopero e sit-in

Le vittime della tragedia nel Palermitano lavoravano sulla rete fognaria per conto dell'Amap, la...

Casteldaccia, 5 operai morti, grave un collega. Oggi sciopero e sit-in

Corruzione Liguria, orologi e contanti in cambio di favori: le accuse

Decine di migliaia di euro dietro la promessa di agevolazioni imprenditoriali: è l'ipotesi per...

 Corruzione Liguria, orologi e contanti in cambio di favori: le accuse

Parma, detenuto in semilibertà aggredisce la compagna: arrestato

L’aggressore è un 61enne condannato all’ergastolo con il permesso di uscire dal carcere. Dopo...

Parma, detenuto in semilibertà aggredisce la compagna: arrestato

Napoli, sequestrati 48 milioni di euro falsi in una stamperia

La Guardia di finanza ha sequestrato un capannone adibito a stamperia nel quartiere...

Napoli, sequestrati 48 milioni di euro falsi in una stamperia

video in evidenza

Cronaca: i più letti.

IMAGES

  1. E' Azzam lo yacht più grande del mondo: con i suoi 180 metri ha

    yacht di 180 metri

  2. Lo Yacht più grande del mondo!! 180 metri di puro lusso!

    yacht di 180 metri

  3. Worlds longest yacht 180.61m Azzam

    yacht di 180 metri

  4. 180 m mega yacht My World concept by Newcruise

    yacht di 180 metri

  5. Azzam: ecco lo yacht più grande del mondo

    yacht di 180 metri

  6. Superyacht Sneak Peek: Exclusive Photos Of The 180-Foot-Long Superyacht

    yacht di 180 metri

VIDEO

  1. Menorquin Yacht 180

  2. The 10 100m+ yachts from The Netherlands

  3. [ENG] FERRETTI YACHTS 580

  4. Cantieri di Sarnico

  5. 2023 De Antonio D36

  6. UNA SETTIMANA nella vita di un MARINAIO

COMMENTS

  1. Scopri i superyacht più grandi del mondo: lusso impareggiabile

    # 1 - Azzam (180,5 metri / 593 piedi) - prezzo di costo $ 400.000.000 ILyacht Azzamè considerato il del mondo yacht più grande.. Proprietario: Emiro di Abu Dhabi. Azzam era di proprietà di Lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan. (È morto nel 2022) Era il Emiro di Abu Dhabi e Presidente degli Emirati Arabi Uniti. Lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan era uno dei reali più ricchi del ...

  2. I 10 migliori cantieri di yacht di lusso « YachtWorld

    Lürssen. Quando Lürssen Yachts ha lanciato nel 2013 l'Azzam - yacht di lusso da 180 metri - il mondo dei superyacht è rimasto sbalordito, non solo per le dimensioni dell'imbarcazione, ma anche dal fatto che Lürssen avesse impiegato solo 3 anni per costruirla. Queste tempistiche, infatti, sono comuni per yacht completamente personalizzati sotto i 60 metri.

  3. I 25 superyacht più grandi del mondo

    1 - Azzam (180 m), Lürssen. In testa alla classifica come yacht da diporto più grande di sempre resiste da ormai svariati anni Azzam, il gigante di 180 metri della famiglia reale di Abu Dhabi. Il costruttore è il cantiere tedesco Lürssen, "re del lusso" con ben 4 barche nelle 10 più grandi al mondo.

  4. Azimut Grande: mega yacht di lusso italiani

    Azimut Grande è la collezione di mega yachts costruiti grazie all'esperienza e la conoscenza del gruppo Azimut-Benetti. Scopri di più sul sito di Azimut Yachts. Yacht ... la Serie Azimut Grande racconta l'ispirazione pionieristica e il savoir-faire costruttivo più elevati di Azimut in modo unico ed emozionante, attraverso una spettacolare ...

  5. Lo yacht più lungo del mondo: Azzam di Lürssen Yacht

    Azzam costato 500 milioni di euro, lungo 180 metri, largo 21 metri, riesce a raggiungere, grazie a 2 turbine a gas e 2 motori diesel che sviluppano una potenza 94.000 cv, una velocità massima 31,5 nodi, attualmente detiene tutti i record per questa categoria di yacht il più lungo, il più costoso e il più veloce al mondo.

  6. 1

    1 - Azzam, 180 metri. Il primato spetta a lui: Azzam, l'infinito panfilo di 180 metri appartenente alla famiglia reale di Abu Dhabi. Altro prodotto targato Lürssen, nel 2013 ha sottratto a ...

  7. Azzam

    Lo scettro spetta a lui: Azzam, il panfilo di poco più di 180 metri, da poppa a prua, come due campi di calcio. Costruito nei cantieri della storica azienda tedesca Lürssen di Brema-Vegesack, detiene il record di yacht più grande attualmente in circolazione dal 2013, anno del varo. È appartenuto al principe Khalifa bin Zayed Al Nahyan, emiro di Abu Dhabi, morto a maggio di quest'anno.

  8. Ecco i 10 yacht più grandi del mondo

    Ben 180 metri di lunghezza rispetto ai 162,5 dell'Eclipse, ... ed è solo uno degli yacht reali. E' lungo 147 metri e, ... Il salone è dominato da una scalinata d'oro di 86 metri.

  9. Yacht di lusso: i più grandi in circolazione

    Azzam - 180 metri. In testa alla classifica come yacht più grande di sempre resiste da anni Azzam, il gigante di 180 metri della famiglia reale di Abu Dhabi.Costruito nel cantiere tedesco Lürssen, "re del lusso" con ben 4 barche nelle 10 più grandi al mondo.

  10. Italy luxury yacht charter

    Italy yacht charter itineraries. La Spezia's Porto Lotti can accommodate yachts up to 180 metres and Porto Mirabello has capacity for yachts up to 140 metres - both good jumping-off points for Portovenere and the Cinque Terre. Rome Marina Yachting is in the port of Civitavecchia and has berths up to 100 metres.

  11. 10 superyacht più grandi del mondo

    1 - Il grande e potente Azzam | 180 metri. In testa alla classifica come yacht da diporto più grande di sempre resiste da ormai 5 anni Azzam, il gigante di 180 metri della famiglia reale di Abu Dhabi. Il costruttore è il cantiere tedesco Lürssen, "re del lusso" con ben 4 barche nelle 10 più grandi al mondo. C'è anche del made in ...

  12. Castellammare: arriva "Here Comes The Sun", il panfilo extra lusso da

    Il superyacht "Here Comes The Sun", approdando a Castellammare di Stabia in mattinata, apre ufficialmente la stagione legata al turismo di lusso dei mega yacht. Il panfilo di 90 metri è tra i ...

  13. I migliori Yacht di lusso al mondo visti da Luigi Manda di Napoli

    Lanciato dalla Lürssen Yachts, Azzam è noto per essere uno dei più grandi yacht al mondo, con una lunghezza di impressionanti 180 metri. Questo gigante dei mari spicca per il suo design estremamente lussuoso internamente curato da Christophe Leoni, un noto designer francese che ha optato per uno stile sofisticato ispirato all'epoca imperiale.

  14. Yacht a Monaco: le 10 più belle imbarcazioni di lusso del mondo

    Il più grande yacht privato del 2023 è avvolto dal mistero: l'Azzam, superyacht bianco di 180 metri di lunghezza, capace di raggiungere la considerevole velocità di crociera di 32 nodi (ovvero 60 km/h), resta anche un modello di discrezione. I suoi proprietari, eredi della famiglia regnante dell'emiro di Abu Dhabi, non hanno svelato nulla ...

  15. La rivista Superyachts News: articoli e yachting |% Superyachts News%

    I pochi e fantastici yacht da diporto che superano i 100 metri sono definiti oggi gigayacht, come l'Azzam che, varato nell'aprile 2013, misura la bellezza di 180 metri (590 piedi) e, forse per un breve periodo, è il superyacht più lungo del mondo.

  16. Mega yacht in vendita

    Il più grande motore diesel marino del mondo è il motore di propulsione Wartsila Sulzer che produce oltre 113.000 cavalli. Equipaggiamento opzionale. I superyacht e i mega yacht variano notevolmente in termini di dimensioni, servizi, attrezzature e prestazioni. La maggior parte ha caratteristiche di intrattenimento estese e sistemazioni di lusso.

  17. Quanto costa uno yacht: dall'acquisto al mantenimento

    Lo yacht più grande del mondo. prezzo circa 605.000.000 di dollari. Con 180 metri di lunghezza, il primato ad oggi spetta ad Azzam dei cantieri Lurssen.Questa vera è propria nave è stata costruita in meno di 3 anni ed appartiene a Khalifa bin Zayed Al Nahyan, presidente degli Emirati Arabi Uniti nonchè emiro di Abu Dhabi. Raggiunge una velocità di oltre 30 nodi che fanno di lui il super ...

  18. Wider Begins Construction on 54 Metre Wider 180 Superyacht

    The 54 metre Wider 180 is already underway, with the cutting of the hull planned for the beginning of 2020. Delivery is scheduled for 2022. Exterior design comes from Andrea Vallicelli & C Yacht Design and features "clean and essential lines". The Wider 180 revealed at a press conference at the Monaco Yacht Show.

  19. Spectrum è uno yacht di lusso di oltre 100 metri del cantiere Oceanco

    Un nome una garanzia: il mega yacht è infatti stato concepito dal cantiere olandese Oceanco (con base anche a Monte Carlo) che, insieme a Nauta Yachts, studio di design milanese autore di Azzam (che con i suoi 180 metri è la nave privata più grande al mondo), progettano e realizzano superyacht flessibili che possano offrire configurazioni personalizzate in termini di propulsione e di ...

  20. Vendita Yacht usati di lusso

    Azimut 55. Anno: 2003 | LOA: 17,48 m. Prezzo: 440.000,00 EUR Iva assolta. Italian Yacht Store propone una selezione di yacht usati di lusso. Scopri i prezzi degli yacht in listing e prenota una prova mare.

  21. Columbus entra nel mondo dei mega yacht. Ecco il suo 80 metri

    scafo acciaio. Materiale sovrastruttura. lega di alluminio. (Columbus entra nel mondo dei mega yacht. Ecco il suo 80 metri - Barchemagazine.com - Giugno 2017) 80 metri di lunghezza, 1.683 tonnellate di dislocamento. Columbus annuncia la sua nave dislocante in acciaio e alluminio. Varo previsto per l'anno prossimo.

  22. Quanto costa mantenere uno yacht? « YachtWorld

    Se stai considerando l'acquisto di uno yacht molto grande, o se possedete uno degli yacht più grandi del mondo, potreste anche chiedervi se sia necessario un equipaggio. Molti proprietari di yacht dai 20 metri in su preferiscono avere un equipaggio a tempo pieno a bordo per aiutarli a gestire la nave. Naturalmente, questo può costare parecchio.

  23. Lusben vara Sofia 3, raffinato Baglietto di 42 metri, presso il

    Lusben ha effettuato il varo tecnico di M/Y "Sofia 3" dopo accurati interventi su diversi ambienti del Baglietto di 42 metri, dagli esterni - con diverse variazioni al layout e rifacimenti di alcune parti strutturali - fino a modifiche meccaniche e alla riverniciatura di scafo e sovrastruttura.

  24. Corruzione Liguria, orologi e contanti in cambio di favori: ecco le

    L'Italia conferma il punteggio di 56 ed è al 42° posto su 180 Paesi, mentre è al 17° posto tra i 27 Paesi membri dell'Unione Europea ... Villasimius, sub dispersi ritrovati morti a 106 metri ...